Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

I problemi della scuola in Altopiano in un incontro al Provveditorato –

Problemi della scuola in altopiano di Asiago domani al centro di un incontro, al quale parteciperanno l’ assessore regionale all’ istruzione Elena Donazzan, il provveditore reggente Domenico Martino e i sindaci interessati. Si terrà a Vicenza nella sede del Provveditorato agli studi, in via Scroffa 2. Servirà soprattutto per fare una valutazione territoriale della politica scolastica nella zona, con i problemi relativi al numero di alunni per classe in un comprensorio che ha tre istituti comprensivi.

Montecchio Maggiore, caduta massi in via Pianeta. Strada chiusa

La caduta di alcuni massi sulla sede stradale, causata molto probabilmente dalle piogge di questi giorni, è avvenuta alle 14 in via Pianeta a Montecchio Maggiore. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli uomini della Polizia Locale dei Castelli e della Protezione Civile assieme agli operai del Comune, che con una ruspa hanno rimosso i massi dalla strada. Le avverse previsioni meteorologiche dei prossimi giorni hanno spinto il Comune a disporre la chiusura della strada, che collega le località Ghisa e Bernuffi, in attesa di conoscere i risultati degli accertamenti sulla stabilità del versante collinare e dunque per garantire l’incolumità dei passanti. Le prime verifiche saranno compiute nella giornata di domani.

Alto vicentino, possibili disagi nella raccolta dei rifiuti

A causa dello sciopero generale dei lavoratori di venerdì 24 ottobre,  indetto da Usb, per 4 ore, Greta Alto Vicentino avverte che “non potrà garantire il consueto servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti nei Comuni di Breganze, Carrè, Chiuppano, Marano Vicentino, Piovene Rocchette, Santorso, Thiene, Velo d’Astico, Villaverla, Sarcedo. In caso di mancata raccolta, Greta invita gli utenti a ritirare i rifiuti e ad esporli nuovamente in un’altra giornata, secondo il normale calendario delle raccolte rifiuti di ciascun Comune. Per maggiori informazioni visitare il sito www.greta-altovicentino.it o telefonare al numero verde 800 189.777, attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13

Vicenza ricorda l’eccidio dei 10 martiri

Verrà celebrato sabato 15 novembre, a Vicenza, l 70° anniversario dell’eccidio dei 10 martiri, un tragico evento che risale all’11 novembre 1944 quando, nella località Ponte dei Marmi, oggi viale Dieci Martiri, i nazifascisti fucilarono per rappresaglia dieci giovani prelevati dalle carceri di Padova. L’amministrazione comunale con le associazioni combattentistiche e partigiane invita la cittadinanza alla manifestazione che avrà inizio alle 10 nella chiesa di Santa Caterina con la messa in suffragio dei Caduti. Alle 10.50 si formerà poi il corteo che raggiungerà il monumento in viale Dieci Martiri, dove, alle 11, verrà deposta una corona d’alloro. Seguirà quindi il saluto del sindaco Achille Variati e l’orazione ufficiale di Luigi Poletto. Il 70° anniversario dell’eccidio dei 10 martiri verrà ricordato anche in via Arzignano (zona Stadio), dove, alle 9.30, alla presenza delle associazioni combattentistiche e partigiane, sarà deposta una corona d’alloro al monumento ai Caduti vicentini della Resistenza.

Vicenza, il sindaco incontra il nuovo comandante dei carabinieri

Il sindaco di Vicenza, Achille Variati, ha ricevuto oggi nel suo ufficio a palazzo Trissino il nuovo comandante della compagnia dei carabinieri di Vicenza, il maggiore Emanuele Spiller. Il maggiore Spiller, che il 6 settembre ha sostituito il capitano Livio Rocchi, è stato precedentemente al comando della compagnia dei carabinieri di Cesenatico in provincia di Forlì-Cesena e prima ancora di quella di Valledoria in provincia di Sassari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button