martedì , 27 Aprile 2021

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, ordinato lo sgombero della nuova struttura dell’ Hotel Adele –

Il sindaco di Vicenza, Achille Variati, ha ordinato ieri lo sgombero immediato dell’ immobile di nuova costruzione che fa parte dell’ Hotel Adele. Un sopralluogo fatto dai tecnici del Comune e dalla polizia locale ha infatti accertato che i lavori edilizi autorizzati nella struttura di via Medici sono stati ultimati, ma lo stabile risulta utilizzato da clienti e personale di servizio nonostante sia privo dell’agibilità e delle certificazioni edilizie e di prevenzione incendi necessarie per consentire il regolare utilizzo dal punto di vista igienico sanitario e di sicurezza degli ambienti di lavoro e di soggiorno per i fruitori della struttura. Preso atto della situazione, il sindaco ha firmato l’ordinanza, contingibile ed urgente, che prevede l’immediato sgombero dell’immobile e l’interruzione del funzionamento degli impianti termo-elettrico-idraulici. L’utilizzo dell’immobile potrà avvenire solo dopo aver dato corso alle opere necessarie al rilascio effettivo del certificato di agibilità, come previsto dalla normativa.

Vicenza, torna in Corso Fogazzaro “En plain air”, mostra mercato d’arte

“En plain air”, mostra mercato d’arte, ritorna in corso Fogazzaro domenica 2 novembre, dalle 8.30 alle 19, a cura dell’associazione culturale Montmartre, per promuovere l’arte veneta in tutte le sue forme, astratta, figurativa, plastica, fotografica, e con l’uso di diverse tecniche, pittura ad olio, acrilico, acquerello, ma anche installazioni e videoarte. A conclusione dell’intera rassegna – l’appuntamento di domenica è il terzo e ultimo della stagione –, è prevista domenica la premiazione dei dieci artisti, tra gli oltre 200 partecipanti, per le opere migliori e più interessanti, che saranno esposte in una collettiva. La giuria sarà composta da un critico d’arte, un giornalista, l’artista Paolo Aldighieri e il curatore di “En plein air” Victor Arellano Rey. Per informazioni: Victor Arellano Rey, 3292123809, reyleonardo@libero.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità