Breaking News

Iniziativa di Banca Popolare di Vicenza per i nuovi farmacisti

Guarda al mondo delle farmacie, ed in particolare a quello delle future farmacie, l’iniziativa del Gruppo Banca Popolare di Vicenza che ha lanciato, attraverso il suo istituto Farbanca, specializzato nell’offerta di servizi bancari al mondo della sanità, il progetto Ready to go, riservato appunto ai farmacisti italiani che si apprestano a diventare titolari di farmacie dopo gli esiti dei concorsi regionali.

Il progetto, come dicevamo, riservare particolare attenzione allo sviluppo delle nuove farmacie, aggiudicate con il concorso per l’assegnazione delle nuove sedi farmaceutiche, offrendo un servizio di consulenza e fornendo una gamma di prodotti finanziari straordinari e gestionali che possano consentire un corretto ed equilibrato sviluppo del business.

Ready to go – spiega una nota dell’istituto di credito vicentino – è composto da tre diverse soluzioni pensate per soddisfare le esigenze di breve, medio e lungo termine del titolare di farmacia: sostiene gli investimenti destinati all’apertura della farmacia con particolare attenzione alle necessità immediate, anticipa al farmacista il credito eventualmente vantato nei confronti del Servizio sanitario nazionale, gli offre una apertura di credito in conto corrente per eventuali necessità di cassa”.

Il progetto finanzia i primi 25 mila euro ad un tasso agevolato, per mettere il farmacista nelle condizioni di dar vita al proprio progetto imprenditoriale.

Si tratta di una iniziativa – sottolinea ancora Bpv . che rappresenta il terzo passo della linea strategica di Farbanca, rivolta a dare nuovo impulso ed un concreto sostegno ai farmacisti italiani. Le iniziative lanciate in precedenza, entrambe di successo, sono Stop&Start, dedicata ai farmacisti che vogliono conoscere la situazione finanziaria della propria farmacia e strutturarla adeguatamente per meglio intraprendere il cammino futuro, e Farmacia Venti Venti, che accompagna le farmacie in un percorso di cambiamento verso la farmacia dei servizi, fornendo prodotti finanziari a sostegno dei nuovi investimenti”.

Ricordiamo che con oltre 46 miliardi di euro di attivo, più di 5.500 dipendenti e oltre 700 punti vendita in tutta Italia, il Gruppo Banca Popolare di Vicenza rappresenta l’ottava realtà bancaria italiana per totale attivo. Fondato a Vicenza nel 1866 come prima banca popolare del Veneto, il Gruppo conta oggi su più di centomila soci e oltre un milione e trecentomila clienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *