Donne, quella sedia vuota è un Posto occupato

Martedì 25 novembre è la Giornata Mondiale contro la violenza sulle donne, istituita nel 1999 dalle Nazioni Unite. Sulla materia, la Regione del Veneto ha emanato la legge regionale del 23 aprile 2013, n. 5 –  “Interventi regionali per prevenire e contrastare la violenza contro le donne”.

L’Ulss 4 Alto Vicentino aderisce alla campagna di sensibilizzazione contro la violenza nei confronti delle donne promuovendo l’iniziativa proposta da Maria Andaloro, siciliana fortunatamente scampata ad una aggressione, editore della rivista online “La Grande Testata” e ideatrice del progetto Posto Occupato, che si pone come gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza.

Per l’occasione, martedì 25 l’Ulss 4 riserva un “posto” collocando una sedia all’ingresso di tre luoghi significativi dell’azienda: l’Ospedale Alto Vicentino, il Centro Sanitario Polifunzionale di Thiene (ex Ospedale Boldrini) e la Casa della Salute di Schio (ex Ospedale De Lellis).

Ogni vittima, prima che un marito, un compagno, uno sconosciuto decidesse di porre fine alla sua vita, occupava il proprio posto nella società. Questa sedia vuota è riservata a loro, affinchè la quotidianità non la sommerga.

Secondo uno studio del 2013 della World Health Organization, la violenza fisica o sessuale colpisce più di un terzo delle donne nel mondo (35%), e quella domestica, inflitta dal partner, è la forma più comune (30%). Il Paese dove le donne sono più a rischio è il Sud-est asiatico, dove più della metà (58,8%) degli omicidi avviene per mano di mariti, fidanzati o compagni. A seguire troviamo i Paesi ad elevato reddito (41,2%), tra questi vi è anche l’Italia, le Americhe (40,5%) e l’Africa (40,1%).

L’Ulss 4 contrasta il fenomeno della violenza di genere e ricorda i numeri da contattare in caso di violenza:

118 – Pronto Soccorso

Sportello Donna – un centro di ascolto, informazione e consulenza su servizi, lavoro, disagio, maltrattamento, violenza, consulenza psicologica  attivo in tre sedi di Comuni dell’Ulss 4:

Comune di Malo  – Via De Marchi, 4 – 36034 (VI)
tel. 0445 581328  sportellodonnamalo@yahoo.itwww.comune.malo.vi.it (cliccare sul link Sportello Donna) . Orari: Martedì: 09.30 / 12.30, Giovedì: 13.00 / 16.00 (in altri orari previo appuntamento telefonico)

Comune di Schio – Via Pasini, 44
tel. 0445 691391 – 0445 691393    fax 0445 691416   spdonna@comune.schio.vi.itwww.comune.schio.vi.it. Orari: Lunedì: 17 / 20 (su appuntamento), Martedì: 9.30 / 12, Mercoledì: 9.30 / 12, Giovedì: 9.30 / 12 (su appuntamento),  Venerdì: 9.30 / 12, Sabato: 9.30 / 12 (su appuntamento)

Comune di Thiene – Piazza Ferrarin, 1
tel. 0445 804732   fax 0445 804730  sperotto.mt@comune.thiene.vi.itfontana.e@comune.thiene.vi.itwww.comune.thiene.vi.it  – Orari: su appuntamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità