Sport

Calcio, Marcolini: “Complimenti ai miei ragazzi”

È un Michele Marcolini radioso quello che si presenta in sala stampa dopo la partita vinta dai suoi ragazzi per 3-0. Quei ragazzi che oggi non hanno sbagliato nulla disputando una gara quasi perfetta: “E’ stata una grande partita, una prova di grande attenzione, di grande carattere. Tutti hanno messo una firma importante per far si che la gara finisse con una vittoria, a partire da Tomei per arrivare poi agli attaccanti che hanno giocato con grande intensità. Abbiamo portato a casa un buon risultato contro una squadra forte”. La squadra avrà due giorni di riposo, meritato visto il risultato, ma guai ad abbassare la guardia: “In questo campionato basta poco per cambiare le cose, bisogna essere sempre al cento per cento concentrati altrimenti si fa presto a rovinare quello che di buono si è fatto. Il Novara è partito bene però poi la mia squadra aveva le idee chiare e ha dimostrato personalità. Alleno una squadra unita, che si sacrifica e si aiuta. Abbiamo sempre cercato di costruire soffrendo poco o niente. Oggi sono davvero soddisfatto, questo è un risultato importante. La squadra scende in campo sempre con l’atteggiamento giusto, solo così le nostre qualità vengono a galla. Abbiamo perso solo la prima e poi da neopromossa abbiamo fatto solo risultati positivi. Sono un privilegiato ad avere dei ragazzi con questa mentalità”.

L’autore del primo gol, Emanuele Bardelloni, elogia i suoi compagni e non si monta la testa: “Finalmente ho fatto gol. Siamo un gruppo unito che può arrivare lontano. Difesa, centrocampo e attacco sono stati bravissimi. Il Novara è un’ottima squadra. Io vivo alla giornata, cerco sempre di farmi trovare pronto lavorando bene. La nostra è una squadra compatta, forte, che può dire la sua, però stiamo sempre con i piedi per terra perché il campionato è lungo e la situazione può cambiare da un momento all’altro”.

Monica Zoppelletto

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button