Brendola, lunedì senza elettricità per sette ore

Quanto dipendiamo tutti noi dalla corrente elettrica? La risposata è cos’ semplice che la domanda non può che essere definita retorica: dipendiamo molto dall’elettricità, perfino tropo. Quindi se manca i disagi sono molti, inferiori forse solo alla mancanza d’acqua, e forse neanche dato che l’acqua si può immagazzinare, si può fare, se avvertiti, una piccola scorta. Niente di tutto questo invece con l’elettricità.

Detto questo, dobbiamo dare una notizia un po’ spiacevole a parecchi cittadini di Brendola. Dovranno armarsi di pazienza e sopportare un black out elettrico di ben 7 ore, lunedì. L’Enel ha infatti annunciato lavori sulla rete elettrica del territorio di Brendola, e la lunga interruzione (consentitecelo, 7 ore non sono pochi minuti) riguarderà una sessantina di vie di quel comune. Meno male che tutto questo, per lo meno, avverrà prevalentemente nele ore del mattino. Ia mancanza di corrente elettrica è infatti prevista tra le 8.30 e le 15.30, come dicevamo, di lunedì 24 novembre.

“È arrivata solo nelle ultime ore – scrive oggi il Comune di Brendola in un comunicato stampa nel quale rende nota la cosa – la comunicazione agli uffici comunali da parte di Enel, relativa ai lavori che l’azienda dovrà mettere a punto sulla rete. Una operazione che Enel giustifica come necessaria per il miglioramento dell’erogazione del servizio”

Traspare non poco disappunto anche nelle parole del Comune. Comunque, i punti interessati saranno: via Pasubio, via Firenze, via Colombo, via Diaz, via Bernini, piazza Marconi, via Pio XII, via Torino, via Cavour, via Isonzo, via San Vito, via Asiago, via Canova, via Revese, via Giotto, via Dante, via Valle, via Piave, via Roma, via Mano, via Rocca dei Vescovi, via Monti Comunali, via Giovanni XXIII, via Madonna dei Prati, piazzetta del Donatore, via San Valentino, via Scamozzi, strada Pila, piazza Da Vinci, via dell’Alpino, via Scarantello, via Baracca, via S. Marcello, via IV novembre, piazza del Popolo, via Marzari, via Zanella, via Foscolo, via Lampertico, strada delle Asse, via Buonarroti, via Massari, via Scolari, via Monterosso, via Fogazzaro, via Div. Julia, via Crispi, via Carbonara, via Vico, via Casavalle, via Cavecchie, piazzetta Vicariato, via Sansovino, via Martiri, via Lamaramora, via Montegrappa, via Montello, via Paolucci, via Postumia, via Sella, via Palladio, via Marinali, via Verdi, piazza Beltrame, via Adenauer, via Ortigara, via Muttoni. C’è inoltre la possibilità di propagazione dei disagi anche in altre vie non riportate nell’elenco di cui sopra.

Ma, attenzione (è il caso di sottolinearlo) questo non è tutto. “Durante i lavori – avverte infatti il Comune di Brendola – l’erogazione dell’energia potrebbe essere momentaneamente riattivata, pertanto l’invito da parte dell’azienda è a non commettere imprudenze, e a non utilizzare gli ascensori”. Insomma, nessuno durante il black out dia per scontato che nei fili non passa corrente, potrebbe avere una sorpresa… fulminante.

Per segnalare guasti si può ricorrere al numero verde 803.500. c’è da segnalare infine che “a causa dell’impossibilità operativa dovuta alla circostanza, gli uffici municipali, lunedì 24 novembre, rimarranno chiusi. In questo caso per qualsiasi emergenza rimarrà attivo il numero telefonico 336 646 020”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità