Breaking News

Basket femminile A2, Velco mette sotto la capolista Crema

Bella prova della Velco Vicenza che, nel campionato di serie A2 di basket femminile, si impone sulla capolista Tecmar Crema, mantenendo l’imbattibilità in trasferta. Le vicentine hanno anche approfittato delle precarie condizioni fisiche della punta di diamante avversaria, Martina Capoferri, sofferente per un problema alla schiena,riscattando così la sconfitta casalinga contro Ferrara del turno precedente.

A differenza dell’ultima gara, però, Vicenza contro Crema parte forte e in avvio scappa sul 2-8 con Prospero in quintetto che si fa sentire sotto canestro. A metà della prima frazione di gioco il punteggio è 6-15 propiziato anche dai falli subiti, con relativi giri in lunetta, di Solè (chiuderà con 11/13 ai tiri liberi con 16 rimbalzi totali).

Crema si scuote e tenta di riavvicinarsi, ma la Velco resiste anche grazie al buon apporto dalla panchina di Elena Corà con due canestri che sommati a una tripla di Fietta lanciano le ospiti al massimo vantaggio +13, mantenuto fino all’intervallo sul punteggio di 29-42.

Al rientro dagli spogliatoi, però, è un’altra Crema e dopo 5 minuti di gioco torna a contatto sul 41-46. La Velco, nonostante la panchina corta, riesce a rimanere sempre vantaggio trovando in Scaramuzza, Pieropan e Prospero la spinta decisiva verso un successo sorprendente per 60-70 che per un soffio non riesce a ribaltare la differenza canestri.

Risultato finale: TecMar Crema 60-70 Velco Vicenza

Velco Vicenza: Fietta 5, Martelliano 4, Pizzolato, Scaramuzza 13, Solè 19, Pieropan 13, Benko, Prospero 12, Corà 4. All. Barbiero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *