Breaking News

Vogliamo il circo senza animali

Gentile Redazione,

scrivo queste poche righe dopo essere venuto a conoscenza dell’ ennesimo attendamento di un circo con animali a Vicenza.

animale-circoMi chiedo come sia possibile, visto lo sfruttamento che c’e’ dietro, che questi “spettacoli” abbiano ancora un seguito, dove animali privati della loro libertà, dignità e del loro habitat naturale, vengono costretti a movimenti non naturali per far divertire la gente.

Proviamo a considerare gli animali come soggetti e non come oggetti, dato che anche loro, come noi, sono esseri senzienti in grado di provare emozioni, gioie e paure.

Il circo si può fare benissimo anche senza animali, mettendo così in luce le potenzialità, la bravura e la fantasia, di artisti quali giocolieri, trapezisti, etc. Basta vedere i casi del Magnifico Acquatico, del Cirque du Soleil e di parecchi altri ancora. In questo modo si rispetteranno coloro che non sono nati per stare in equilibrio su una palla, andare in bicicletta o saltare nel cerchio di fuoco: gli animali.

Enrico Bertoldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *