Italia

Vicenza e provincia in breve

Brendola, aperte le iscrizioni per fare gli scrutatori elettorali –

Sono aperte le iscrizioni, presso l’ufficio elettorale del Comune di Brendola, per l’accesso agli albi degli scrutatori e dei presidenti di seggio. Come ogni anno infatti l’elenco viene aggiornato tra i mesi di ottobre e novembre, per poi divenire ufficiale entro la metà del mese di gennaio dell’anno successivo. All’elenco si farà riferimento in tutte le occasioni di voto che vi saranno fino al successivo aggiornamento. Si può fare domanda attraverso il modulo disponibile su www.comune.brendola.vi.it entro il mese di novembre. La stessa scadenza vale anche per coloro tra gli attuali iscritti che fossero, al contrario, interessati a farsi togliere dall’elenco. Gli aspiranti presidenti invece avranno tempo fino alla fine del mese di ottobre per fare domanda. In questo caso non è prevista la possibilità di cancellazione dall’elenco.  Il Comune di Brendola ricorda infine “che l’iscrizione non dà un automatico accesso alle urne, ma apre alla possibilità di essere selezionati di volta in volta in occasione del voto”.

Scout vicentini in visita al Municipio di Valdagno

Valdagno è stata la casa ieri, domenica 26 ottobre, per oltre un centinaio di scout che in città si sono riuniti per l’Assemblea Agesci dei gruppi della Zona Piccole Dolomiti. Il tema della giornata è stato “Testimoni di cittadinanza” ed ha visto i giovani capi e aiutanti fare tappa in diverse realtà valdagnesi. Presso la Fondazione Marzotto si è parlato di bisogno di solidarietà, mentre la visita all’Agenzia delle entrate è stata l’occasione per discutere di “bisogno di legalità”. Le attività sono poi proseguite anche all’interno della sala consiliare del Municipio di Valdagno, dove gli scout hanno incontrato l’assessore alle Politiche giovanili e viceindaco, Michele Vencato per affrontare il tema del “bisogno di partecipazione”. Gli altri dibattiti della giornata si sono svolti all’oratorio di San Clemente ed al Parco La Favorita.

Bassano, gli omaggi floreali delle scuole ai Caduti in guerra

Giovedì mattina, 30 ottobre, il sindaco di Bassano del Grappa, Riccardo Poletto, accompagnato da alcuni rappresentanti del Comitato per le celebrazioni storiche nel nome del Grappa e della sezione Ana Monte Grappa, visiterà due scuole bassanesi per la consueta raccolta di omaggi floreali a ricordo e in onore dei Caduti in guerra. Il programma le visite alla scuola primaria Papa Giovanni XXIII, in via Rolandi (alle 9), e alla scuola primaria San Francesco d’Assisi, in via Romagna  (alle 9.30).

 Vicenza, Halloween a Campo Marzo

A vicenza, Caffè Moresco e Bar Smeraldo insieme per dar vita venerdì 31 ottobre ad una festa di Halloween lungo i 400 metri di viale Dalmazia. Con il patrocinio del Comune di Vicenza e la collaborazione dell’assessorato alla crescita, l’unione delle forze dei due locali di Campo Marzo daranno luogo ad un evento che prevede un dj set con il dj Brux offerto dal Moresco e una festa con i Fusi di Festa & NeverArsi proposta invece dallo Smeraldo. Il viale che attraversa il parco sarà inoltre addobbato per l’occasione grazie all’associazione Arturo e sarà teatro di un flashmob a partire dalle 23 sulle note della mitica “Thriller” di Michael Jackson (con dress code “terrificante”). Con questa iniziativa, Moresco e Smeraldo intendono stimolare un continuo scambio di avventori fra i due locali per far tornare viale Dalmazia un luogo di aggregazione e divertimento da godersi in assoluta serenità. Non a caso Halloween sarà per i gestori solo il prologo di una fruttuosa collaborazione che ha già un nome, “Life on Marz”, e pure un logo offerto dal graphic designer Bruno Dal Gallo. “È soddisfacente vedere come le attività economiche di Campo Marzo stiano collaborando in termini concreti per il rilancio dell’area – ha commentato Stefano Dal Pra Caputo, consigliere comunale delegato alla rivitalizzazione di Campo Marzo -. Per questo riteniamo utile nei prossimi mesi e nei prossimi anni continuare a progettare eventi di questo tipo, nati dalla fantasia degli organizzatori e supportati dall’amministrazione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button