domenica , 19 Settembre 2021

Vicenza e provincia in breve

Concorso del Comune di Vicenza per un posto a tempo indeterminato –

Il Comune di Vicenza ha bandito un concorso per la copertura di un posto a tempo indeterminato di istruttore direttivo (categoria D1) per l’ufficio politiche comunitarie. Sono richiesti laurea triennale, esperienza di almeno tre anni nella pubblica amministrazione nella gestione e nel coordinamento di programmi e progetti comunitari, la conoscenza dell’inglese e del francese. La domanda di partecipazione va presentata entro le 12 del 24 novembre esclusivamente on-line, secondo le modalità indicate nel bando pubblicato nella sezione Pubblicazioni on-line – Concorsi pubblici , in questa pagina del sito del Comune di Vicenza.

Vicenza Calcio, la biglietteria è adesso anche online

IL Vicenza Calcio ha implementato il servizio di biglietteria online tramite il circuito nazionale Listicket.  Sarà dunque possibile l’acquisto online del biglietto per tutte le gare di campionato seguendo pochi semplici passi e stampando al termine dell’operazione il tagliando cartaceo da presentare poi ai tornelli nel giorno della gara. Sarà sufficiente collegarsi all’apposita sezione attiva sul sito internet www.vicenzacalcio.com o su www.listicket.com selezionando l’evento desiderato. Dopo essersi registrati ( questa procedura è necessaria solo la prima volta) si potrà scegliere la modalità d’acquisto e ricevere il biglietto per la partita, in formato pdf , nella casella e-mail indicata. La stampa del biglietto rappresenterà il titolo d’accesso per l’evento. La modalità di vendita on-line per la gara Vicenza-Modena, in programma martedì 28 ottobre alle 20.30, allo Stadio Romeo Menti, è attiva già da oggi.

Città della speranza, venerdì serata informativa a Caldogno

Serata informativa e raccolta offerte a favore della Fondazione Città della speranza. È questo l’obiettivo dell’incontro che il Comune di Caldogno e Fondazione Città della speranza organizzano per venerdì 24 ottobre alle 20.45 nella sala civica degli Annessi di Villa Caldogno. Saranno presenti il dottor Nicola Ferronato, il sindaco Marcello Vezzaro, i volontari del Gruppo Caldogno, un rappresentante della Fondazione, il dottor Paolo Bonvini – anche ricercatore presso l’Istituto di ricerca pediatrica “Città della speranza” di Padova –, altri volontari e… gente di buona volontà! La cittadinanza è invitata a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità