Breaking News

Valli del Pasubio, muore un escursionista

Un tragico incidente si è verificato stamattina lungo la ferrata delle Cinque Cime sul Pasubio ed è costato la vita a un escursionista di 58 anni di Venezia.

L’uomo era partito con una comitiva per percorrere il sentiero attrezzato numero 367 che da Bocchetta Campiglia, sopra Passo Xomo, porta al Rifugio Papa. A circa metà percorso, nel punto in cui la ferrata corre parallela in cresta alla diciannovesima galleria, dalla parete si sono staccati dei massi che hanno colpito il 58enne. L’allarme è stato dato verso le 11.40 e sul posto sono arrivati l’elicottero di Treviso emergenza e le squadre del soccorso alpino di Schio e Arsiero. L’eliambulanza è stata ostacolata dalla presenza di nebbia tanto da dover sbarcare il medico e un tecnico del soccorso alpino dell’equipaggio all’altezza del Passo che hanno raggiunto a piedi il luogo dell’incidente, ma per l’uomo purtroppo non c’era più nulla da fare.

Il corpo è stato imbarellato e circa una quindicina di soccorritori lo hanno fatto calare lungo la ferrata fino al sentiero delle gallerie per poi caricarlo nel carro funebre. Gli altri componenti della comitiva sono rientrati con una squadra del soccorso alpino.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *