Breaking News

Trovato con la marijuana, aggredisce i carabinieri. Arrestato

Vicenza, in particolare Campo Marzo, deve piacergli tanto visto che è ritornato qui per fare affari, nonostante fosse stato colpito dal foglio di via che gli impediva di rimettere piede in città.

Prince Iwuoha
Prince Iwuoha

A finire in manette per la seconda volta nel giro di pochi mesi, dato che lo aveva già arrestato a luglio dalla polizia, è stato Prince Iwuoha, nigeriano in Italia senza fissa dimora e con precedenti. Per lui l’accusa è di detenzione di sostanze stupefacenti, reato che gli era stato contestato anche a luglio, e resistenza a pubblico ufficiale. I carabinieri, a seguito dei controlli mirati a contrastare il fenomeno dello spaccio e al controllo del territorio nella zona di Campo Marzo, nella serata di ieri hanno notato il nigeriano agire in modo sospetto, si sono avvicinati all’uomo e lui ha iniziato a colpirli per poi ingoiare parte della droga che aveva in mano.

Iwuoha, condotto in caserma e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di 21 grammi di marijuana, composta per lo più da efflorescenze nascosta negli slip, 30 euro in contanti e un cellulare Blackberry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *