Thiene e dintorni

Thiene, le buone pratiche per il turismo pedemontano

Buone pratiche sul Turismo nella Pedemontana Vicentina, questo il titolo del convegno che si terrà sabato 11 ottobre 2014 a Thiene. Un incontro che vuole porre l’accento sulle buone esperienze di sviluppo turistico già in essere nel nostro territorio. Ricca di proposte, la Pedemontana Vicentina si presenta quale nuovo tematismo rispetto alle più consolidate e tradizionali destinazioni turistiche della Regione Veneto e, proprio per questo, capace di offrire maggiori opportunità che necessitano però di una strutturazione.

Il convegno è organizzato dall’Associazione Pedemontana.Vi Turismo in collaborazione con l’Assessorato al Turismo della Regione del Veneto ed il Comune di Thiene e si terrà sabato 11 ottobre presso l’Auditorium Città di Thiene con inizio alle ore 9 e termine previsto per le 12.30, seguito da un buffet finale.

Dal turismo culturale a quello sportivo, dal turismo enogastronomico a quello artistico e fino a quello religioso, elementi tutti ben conosciuti nella pedemontana vicentina e che non mancano di certo, i quali saranno presentati durante il convegno direttamente dalla voce di alcuni operatori locali. Ampio spazio dunque alle testimonianze di chi già lavora nel settore ed ha saputo col tempo avviare attività turistiche di successo, capaci così oggi di fornire esempi pratici che possano essere di supporto per chi svolge servizi analoghi.

Un settore, quello turistico, che trova largo spazio nella pedemontana vicentina e che, estraneo al concetto di deterritorializzazione, presenta solide radici. E’ in virtù di tutto ciò che si crede fortemente nelle sue potenzialità quale volano per l’economia locale, capace di generare occupazione e nuovi posti di lavoro in un periodo di difficoltà come quello attuale. Un incontro inserito quindi all’interno del nostro tempo storico e che vuole porsi quale utile strumento per la creazione di opportunità e sinergie che portino benefici e ricadute sull’intero territorio, al fine di strutturare proposte turistiche di qualità.

Focalizzando l’attenzione su quelle esperienze ritenute meritevoli e che si sono dimostrare capaci di generare guadagno, si vuole così tracciare la strada per un’incentivazione turistica locale, guardando appunto a ciò che già è stato avviato e che risulta replicabile in altri luoghi. Scopo del convegno è quindi quello di stimolare stakeholders locali e non, suggerire idee e modalità per intraprendere la strada di operatore turistico all’interno del STT Pedemontana e Colli di cui la pedemontana vicentina rappresenta un’importante area.

Dopo aver ascoltato le diverse testimonianze, la parola passerà alla Regione del Veneto che in collaborazione con CISET (Centro Internazionale di Studi sull’Economia Turistica) e Università Ca’ Foscari di Venezia coglierà l’occasione per premiare i vincitori del concorso di idee per la Pedemontana Veneta conclusosi lo scorso marzo. Un concorso per lo sviluppo di proposte imprenditoriali destinate a valorizzare la Pedemontana Veneta sotto i tre diversi filoni d’interesse turistico individuati: enogastronomia, cultura e territorio, sport – cicloturismo.

Al convegno saranno presenti i rappresentanti delle Amministrazioni comunali appartenenti al territorio della pedemontana vicentina, le principali Associazioni di categoria, i numerosi operatori turistici del STT Pedemontana e Colli, Enti ed Associazioni di settore. Con ospiti provenienti anche da fuori provincia, il convegno intende coinvolgere in prima persona anche giovani laureati e non, creativi ed appassionati che abbiano intrapreso studi o attività in ambito turistico. Parteciperanno così all’incontro anche le ultime classi degli Istituti Superiori ad indirizzo turistico di Thiene, convinti che la possibilità di ascoltare esperienze altrui sia di fondamentale importanza per i futuri stakeholders di domani che vorranno intraprendere un’analoga direzione.

Per partecipare viene richiesto di confermare la presenza inviando una mail a pedemontana.vi@gmail.com o telefonando allo 0445 804837 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button