Breaking News

Salute, a Isola Vicentina un mese di incontri a tema

A Isola vicentina per un mese si parlerà di salute. L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Parrocchia di Isola, organizza un ciclo di tre incontri serali dedicati al tema salute e agli stili di vita sani con lo slogan Guadagnare in salute. Gli incontri si terranno, con inizio alle 20.30, nella sala polivalente accanto alla sala municipale e saranno tutti ad ingresso libero. Relatore sarà il dottor Ermenegildo Mazzocato, Geriatra e Gerontologo.

La riflessione di partenza per gli organizzatori è stata quella che oggi si vive molto a lungo, ma gli ultimi dieci anni di vita sono spesso gravati da malattie croniche-degenerative (cardiovascolari, tumori, diabete, artrosi, decadimento cognitivo) che fanno perdere l’autonomia e vivere male: è possibile prevenire o ridurre queste malattie per guadagnare” una qualità di vita migliore?

Il primo incontro sarà martedì 14 ottobre sul tema Prevenire il cancro e le altre malattie degenerative come infarti, paralisi, diabete, demenza. Durante la serata si parlerà di una proposta operativa, la Scuola di Memoria. Martedì 28 ottobre si parlerà di attività motoria e prevenzione, come corretto e salutare stile di vita non solo per la linea ma soprattutto per il benessere generale dell’organismo. Infine martedì 11 novembre il tema sarà quello dell’attività motoria come cura delle stesse malattie.

Accanto alla voce della medicina “ufficiale” ci sarà però anche un’altra serata, organizzata dall’associazione di volontariato locale Famiglie Insieme Onlus. Nello stesso spazio della sala polivalente il 22 ottobre sarà proposto l’incontro a ingresso libero Uno sguardo consapevole alla nostra salute. Il dottor Sergio Signori, medico specialista di medicina interna e medico olistico, parlerà del tema Siamo guariti dal tumore, conversazioni coi guariti.

Basandosi sulle parole del dottor Edward Bach (lo scopritore del metodo dei famosi Fiori di Bach): “Ciò che chiamiamo malattia è lo stadio terminale di un disordine molto più profondo, e per assicurare un successo completo alla cura è evidente che non si può trattare la conseguenza senza risalire alla causa fondamentale per eliminarla”, il relatore, autore di un libro di prossima pubblicazione con testimonianze vere di persone guarite dal tumore, illustrerà i punti essenziali di un diverso approccio alla salute, che parta non dalla malattia ma dal benessere.

Per definire lo stato di salute -questa la teoria di fondo – è importante impiegare i termini armonia e disarmonia dove la persona – e non soltanto la malattia – viene messa al centro dell’attenzione nella sua interezza. La guarigione non è altro che un ritorno allo stato di armonia. Le ultime scoperte dell’Epigenetica, della Nuova Biologia, della Nuova Medicina dimostrano che strade diverse si possono percorrere ma soprattutto lo dimostrano persone guarite nei modi più di prognosi, protocolli, convinzioni.

Alessandro Scandale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *