Breaking News

Il Real Vicenza pareggia con la Giana Erminio

Il Real Vicenza torna dalla trasferta di Monza con un pareggio ottenuto in dieci uomini contro la Giana Erminio. I biancorossi frenano la rincorsa al Bassano, primo in classifica. La nota positiva per Marcolini è che si tratta del nono risultato utile consecutivo. La Giana Erminio non è riuscita ad approfittare della superiorità numerica e si è adagiata.

I primi minuti del primo tempo sono scoppiettanti e i due gol della partita arrivano a distanza di un minuto l’uno dall’altro. A passare in vantaggio sono i padroni di casa al 6′: Perna supera Polverini, calcia e batte Tomei. Il Real risponde dopo un minuto: Bruno è bravo ad approfittare di una distrazione difensiva e segna il gol del pareggio. Per l’attaccante biancorosso si tratta della sesta rete stagionale.la gara va avanti senza particolari occasioni ma al 45′ l’arbitro estrae il secondo giallo per Bardelloni: somma di ammonizioni e cartellino rosso.

Nel secondo tempo le squadre non si fanno male e provano a portare a casa i tre punti senza però essere concreti nell’azione finale. Il Real Vicenza nonostante giochi in dieci regge bene e non va mai in difficoltà riuscendo a contenere gli attacchi avversari.

Giana Erminio 1 – Real Vicenza 1

GIANA ERMINIO (4-4-2): Ghislanzoni; Perico, Montesano, Solerio, Augello; Pinto (Spiranelli), Marotta, Biraghi (Di Lauri), Rossini (Crotti); Recino, Perna. All. Albè

REAL VICENZA (3-5-2): Tomei; Carlini, Polverini, Piccinni; Lavagnoli (Beccaro), Cristini, Dalla Bona (Pavan), Malagò (Odogwu), Vannucci; Bruno, Bardelloni. All. Marcolini

Marcatori: Perna (GE), Bruno (RV)

Ammoniti: Biraghi (GE), Dalla Bona (RV)

Espulsi: Bardelloni (RV)

Arbitro: Federico Sassoli di Arezzo

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *