Provinciavicenzareport

Lonigo, 19enne rischia il coma etilico

Alcol e droga: un mix micidiale che molte volte causa la morte soprattutto tra i giovani che vogliono provare emozioni forti e particolari. Questo fenomeno è in aumento e a farne le spese, anche se fortunatamente non ci ha rimesso la vita, è stata una ragazza di 19 anni.

La giovane ha rischiato il coma etilico a causa di un mix di alcol e droga che spesso risulta letale. Il brutto episodio è successo sabato sera a Lonigo mentre la ragazza era in compagnia di altri due coetanei. Quando i sanitari del Suem sono arrivati sul posto per soccorrerla si trovava in stato di incoscienza e l’hanno trasportata all’ospedale di Arzignano. Gli esami effettuati hanno accertato che la 19enne aveva un tasso alcolemico altissimo pari a 3,12 g/l  che poteva davvero risultare fatale vista l’assunzione di sostanze stupefacenti.

A cedere la droga ai tre giovani, un grammo di hashish, è stato uno studente di Lonigo che è stato denunciato dai carabinieri in via Milano a Lonigo a seguito di un’attività info-investigativa.

Episodi come questi sono frequenti tra i giovani che non si rendono conto che alcol e droga possono causare danni irreversibili se non addirittura mortali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button