Breaking News

Cronaca flash

Asiago, ruba portafogli da un’automobile. Arrestato –

Julian Hasani
Julian Hasani

Ha agito indisturbato e pensava di farla di franca tornando a casa con un bottino non molto consistente ma che fa sempre comodo in tempi come questi. Invece ha dovuto fare i conti con i controlli dei carabinieri proprio in quella zona, carabinieri che lo hanno pizzicato sul fatto. A finire in manette con l’accusa di furto aggravato è stato Julian Hasani, albanese di 22 anni, in Italia senza fissa dimora e clandestino. Ieri mattina l’uomo ha visto un’auto parcheggiata in via Cairoli ad Asiago, l’ha aperta e ha rubato il portafogli lasciato incustodito che conteneva 95 euro. I militari però erano nella vicinanze e hanno impedito che Hasani facesse perdere le proprie tracce. La refurtiva è stata restituita alla proprietaria, una 34enne del posto.

Denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere

Due individui sospetti si aggiravano ieri in viale Roma, nelle vicinanze del supermercato Eurospar, in sella a delle biciclette. Gli agenti delle volanti li hanno fermati e controllati, uno di loro era un clandestino, un altro è stato trovato in possesso di un coltello svizzero e nel cesto della bici aveva un bastone di legno appuntito della lunghezza di 80 centimetri, molto probabilmente asportato da una recinzione. Ad essere denunciato per porto abusivo di oggetti ad offendere è stato un nigeriano di 28 anni.

Vicenza, quattro auto danneggiate

Ieri sera era andata a recuperare l’auto parcheggiata in viale San Lazzaro 31 e quando all’interno ha trovato un uomo non si è lasciata prendere dal panico: lo ha strattonato e buttato fuori riuscendo a metterlo in fuga. La protagonista è una 32enne che ha poi avvisato il 113. All’arrivo delle volanti alcuni condomini hanno riferito che poco prima avevano visto due soggetti magrebini di 25 – 30 anni aprire una Fiat Punto in sosta e rovistare all’interno. Una chiamata alla polizia era arrivata anche dal titolare della birreria Spiller perché sopra la sua auto aveva trovato degli oggetti scasso. I successivi controlli hanno fatto emergere che anche altre due auto parcheggiate in via Ferretto De Ferretti erano state danneggiate probabilmente dagli stessi individui.

Vicenza, arrivati altri profughi

19 profughi ghanesi sono sbarcati ieri alle 19.45 all’aeroporto di Verona per poi essere trasportati a Vicenza e ospitati all’hotel Adele. Tutti sono stati fotosegnalati e non hanno creato problemi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *