domenica , 12 Settembre 2021

Biblioteca Bertoliana, in arrivo la nuova caffetteria di Palazzo Cordellina

Alla Biblioteca Bertoliana di Vicenza è in arrivo la caffetteria. Troverà posto al piano terra di Palazzo Cordellina, con l’obiettivo di diventare un luogo d’incontro degli utenti della storica istituzione, come avviene nelle migliori biblioteche di tutto il mondo. Questo servirà a migliorare il livello di accoglienza della Bertoliana, nonché a promuovere e a valorizzare Palazzo Cordellina, supportando in particolare le molte iniziative espositive, i concerti, le presentazioni, gli incontri e i dibattiti che l’edificio ospita durante tutto l’anno.

Jacopo Bulgarini d'Elci
Jacopo Bulgarini d’Elci

Questa mattina, nella prestigiosa sede di contrà Riale 12, il vicesindaco e assessore alla crescita Jacopo Bulgarini d’Elci, il presidente della Biblioteca Bertoliana Giuseppe Pupillo e il direttore Giorgio Lotto hanno presentato l’avviso per l’affidamento del nuovo servizio e soprattutto il senso di un’operazione che si inserisce in un percorso di potenziamento e qualificazione dell’offerta dell’istituzione, anima culturale della città.

“E’ il primo passo – ha detto il vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci – verso il nuovo corso della biblioteca Bertoliana, che a breve acquisirà gli spazi della scuola Giuriolo, ed è l’ennesimo esempio di come ambienti culturali suggestivi possano ben ospitare iniziative imprenditoriali capaci di generare risorse”.

“In biblioteca si viene, ma anche si sta – ha aggiunto il presidente Pupillo – pertanto abbiamo pensato all’allestimento di un luogo accogliente che possa diventare punto di aggregazione della nostra utenza, che è in gran parte giovane, e di coloro che frequentano le iniziative culturali che promuoviamo”.

Situata al piano terra dell’elegante edificio storico settecentesco in un locale di 70 metri quadrati (più un mezzanino di 23 metri quadrati per il magazzino), la caffetteria sarà aperta negli orari di apertura della biblioteca, e cioè da lunedì a venerdì dalle 8 alle 19; sabato dalle 8 alle 12,30, ed eventualmente anche in orari differenti in caso di conferenze, mostre ed inaugurazioni. Non sarà autorizzata la vendita di alcolici. L’avviso per l’aggiudicazione del servizio sarà pubblicato da domani sui siti www.comune.vicenza.it e www.bibliotecabertoliana.it.

Gli interessati, ditte individuali, società, enti o associazioni, dovranno elaborare una proposta di arredo dei locali che tenga conto del pregio dell’immobile e fornire una proposta di organizzazione del servizio, compresa l’indicazione del numero di addetti e della loro qualificazione professionale. Va inoltre presentata l’offerta economica relativa al canone della concessione che non potrà essere inferiore a 14.900 euro annui al netto dell’IVA. L’affidamento avrà durata di 5 anni, rinnovabile per altri 5 anni. Le offerte vanno presentate entro le 12 del 12 dicembre e saranno valutate il 17 dicembre alle 9 nella sala riunioni dell’Istituzione Biblioteca Civica Bertoliana, in contra’ Riale 12. L’attività dovrà essere avviata entro 4 mesi dalla data di sottoscrizione del contratto.

Di stile palladiano, Palazzo Cordellina fu costruito da Ottone Calderari, con progetto originale del 1774, su ordinazione del giureconsulto veneto Carlo Cordellina, che aveva fatto demolire gli edifici precedenti, occupati dai gesuiti. L’edificio è stato oggetto di estesi restauri tra il 2007 e il 2011. Il recupero degli affreschi, realizzato dell’ENGIM nell’ambito dei cantieri-scuola, sta interessando in queste settimane le ultime sale. Per informazioni: Istituzione pubblica Biblioteca civica Bertoliana, 0444 578236, amministrazione@bibliotecabertoliana.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità