domenica , 19 Settembre 2021

Bassano, simulano un incidente e rapinano un automobilista

Hanno simulato un incidente ma la loro intenzione era quella di derubare il passante di turno che si fermava a prestare soccorso. L’episodio è avvenuto ieri sera, verso le 19.30, in via Marchesane a Bassano del Grappa.

Due soggetti, col volto coperto dal casco, hanno finto di avere avuto un incidente con il loro scooter, un Phantom F12 Malagutti di colore scuro. Uno di loro era riverso a terra, l’altro chiedeva aiuto richiamando l’attenzione dei passanti. A raccogliere la richiesta di soccorso è stato un automobilista 24enne residente a Tombolo, nel padovano. Appena sceso dalla sua Lancia però è stato minacciato dai malviventi con un coltello che gli hanno intimato di consegnare tutti i soldi che aveva con sé. Senza porre resistenza il ragazzo ha dato il portafogli con 245 euro e i due si sono subito dati alla fuga a bordo dello scooter.

La vittima ha chiamato il 112 riferendo che gli aggressori erano due uomini molto giovani, forse addirittura minorenni, e avevano un accento straniero. Le pattuglie dei carabinieri hanno perlustrato la zona alla ricerca dei rapinatori ma non sono riusciti a trovarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità