Breaking News

Arte moderna, nel cuore di Vicenza le opere di Dal Lago

Nella ricerca della commistione delle arti, L’Idea di Amatori, elegante spazio espositivo in piazza dei Signori, apre le porte del suo showroom di design e architettura nel cuore di Vicenza, ospitando le originali opere dell’illustratore vicentino Alberto Dal Lago dall’1 al 29 novembre 2014. La mostra è inmaugurata nella sera di Halloween a partire dalle 19.30 con una performance artisti e culturale alla quale partecipa anche l’attrice e lettrice Franca Grimaldi.

aQuelli di Dal lago sono quadri digitali, copertine editoriali e concept art nelle 13 tavole dell’artista, con protagoniste le atmosfere fantasy e dark ispirate ora ad Edgar Allan Poe (nella foto grande in alto The Raven – Il Corvo, una delle opere più famose e inquietanti dell’autore americano dell’Ottocento, recentemente portata sul grande schermo dal regista James McTeigue) e ora a suggestioni di richiamo cinematografico, fumettistico e musicale: dagli omaggi a The Jocker, Hulk, John Constantine, Keith Richards e Poe, alle copertine realizzate per Applibot Inc (Androgynous), Privateer Press (Arcane Mechanik), Wizards of The Coast (Vampire Action) e Vincent Books Editore per la celeberrima serie Lupo Solitario per la Deluxe Edition (I Signori delle Tenebre, Traversata Infernale, Gli Abissi di Kalte, L’Altare del Sacrificio, Ombre sulla Sabbia).

Le opere di Dal Lago si inseriscono nel contesto ricercato de L’Idea trovando spazio tra i complementi d’arredo di Piero Fornasetti e i vasi di Venini, creando un mix delizioso contemporaneo e devoto del passato glorioso della storia dell’arte, nelle celebrazioni del mese più oscuro e tenebroso dell’anno. Un viaggio alla scoperta della follia della creatività e delle potenzialità della miscela delle discipline artistiche, laddove l’ignoto si mescola con l’arredo e il genio con il funzionale.

Alberto Dal Lago vive a Vicenza. Diplomatosi a Milano come illustratore, comincia la sua carriera artistica nel settore ludico e fantastico: dopo gli esordi italiani (“Nephandum”, vincitore del Best of Show a Lucca nel 2005), collabora come cover artist con i maggiori editori stranieri. Il sodalizio con Joe Dever (autore della famosa serie di Librogame, Lone Wolf) lo porta a firmare nel 2006 le prime dodici copertine della versione “Lone Wolf Expanded” edita da Mongoose Publishing e tradotta in diversi paesi, mentre dal 2013 diventa il copertinista ufficiale dell’edizione deluxe italiana targata Vincent Books Editore.

Nel 2011 esplora il mondo videoludico lavorando come colorista in digital painting di elementi per la composizione di fondali per il videogioco “Aloha”. Oltre al fantasy si è cimentato nell’editoria per ragazzi (Mondandori, Piemme Edizioni, Stone Arch Books, Ed. Salani ) senza rinunciare alle escursioni nel fumetto (“Monstars”, Nicola Pesce Editore 2006, con una storia sceneggiata da Andrea Cavaletto e come copertinista delle tre antologie zombesche, “Orde” – Absolute Black Edizioni). Dal 2013 è docente di Digital Painting presso la Scuola Internazionale dei Comics di Padova.

L’Idea è uno spazio nato 40 anni fa con l’obiettivo di fondere design, architettura e arte ospitando grandi maestri del settore tra i quali anche Ettore Sotssass, e in cui Luisa Amatori, Architetto e creativa, apre le porte ad artisti, studenti, chef e artigiani. Dalle opere firmate Hermes al progetto Slow Food, passando per i complementi Vitra e i tanti artisti che ne popolano le stanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *