Vicenza, torna in piazza Erbe l’artigianato artistico di ViArt

Riapre in questo fine settimana, dopo la pausa estiva, in Piazza delle Erbe, a Vicenza, lo spazio di ViArt dedicato all’artigianato artistico del territorio. L’esposizione, con il relativo temporary store rimarrann aperti fino a giugno del prossimo anno, ogni giorno dal martedì alla domenica con orario dalle 15 alle 19, ed il sabato e la domenica anche dalle 10 alle 13.

L’obiettivo dell’iniziativa, patrocinata da Confartigianato Vicenza, è quello di ribadire come il fatto ad arte costituisca un patrimonio culturale unico, le cui botteghe sono il frutto di una tradizione secolare, depositarie di conoscenze materiali e immateriali, radicate nei centri di appartenenza e difficilmente replicabili altrove. Al tempo stesso, esse sono portatrici di valori universali, in quanto produzioni attente al nuovo design, al contenuto del progetto, alla storia e all’evoluzione delle tecniche, ieri come oggi.

Visitatori e clienti avranno dunque modo, entrando nei locali di Piazza Erbe, di compiere un vero e proprio viaggio all’interno delle lavorazioni artistiche del territorio vicentino, alla scoperta delle meraviglie che la creatività e la manualità dei maestri artigiani sanno creare. Tra le eccellenze in mostra, lavori in legno, marmo e pietra, argento, oro, tessuti, ceramica, vetro, stampa d’arte. Sono 24 le aziende che mettono in mostra il meglio della loro produzione, e il loro numero è destinato a crescere nelle prossime settimane.

ViArt si ripropone quindi come una vetrina del saper fare artigiano, che non mancherà di attirare turisti e vicentini di passaggio, grazie anche alla sua posizione in prossimità della Basilica Palladiana. Intanto, dato che la riapertura avviene in concomitanza con la ricorrenza locale dell’8 settembre, è già pronto un omaggio per tutti i visitatori: un opuscolo che racconta la storia della Rua di Vicenza, con testo sia in italiano che in inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *