Veneto

Turismo, verso un mondo accessibile anche ai disabili

Partirà nelle prime settimane di novembre a Venezia, organizzato dall’Istituto Europeo del Design e dalla Regione del Veneto, un master dedicato al design di manufatti, percorsi, arredi che siano accessibili a tutti, nei quali possano cioè muoversi agevolmente anche persone che soffrono di qualche disabilità: motoria, sensoriale, permanente o temporanea.

Marino Finozzi
Marino Finozzi

L’iniziativa, dal titolo “Universal Design – La qualità dell’Accoglienza”, è stata presentata stamani nella sede dell’Istituto dall’assessore regionale Marino Finozzi, dal direttore dell’Istituto, Igor Zanti, da Roberto Vitali, presidente di Village4all, e da Anna Breda dell’Ufficio regionale veneto di Bruxelles. Il progetto formativo si inserisce in un programma che vede il Veneto regione pilota a livello europeo per quanto riguarda il turismo per tutti, e parte dalla considerazione che al mondo c’è un miliardo di persone con disabilità, 80 milioni in Europa, esclusi gli anziani ultrasessantacinquenni, ai quali si risponde quasi sempre nel mero rispetto formale della legge, quando c’è, e non partendo dalle esigenze e dai bisogni della persona.

“Tradotto in termini turistici – ha ricordato Finozzi – un sistema di accoglienza per tutti è di qualità per tutti, è bello, non ghettizza ma è inclusivo, aumenta l’appeal e il fatturato del territorio dove insiste e le eventuali spese si ammortizzano in un anno. Turismo per tutti è dunque una risposta etica che ha anche un grande valore economico”, specie per una regione come il Veneto che registra ogni anno oltre 60 milioni di presenze, delle quali il 65 per cento generate da ospiti stranieri”.

Il master, del quale le indicazioni di iscrizione saranno rese disponibili nel sito dell’Istituto Europeo del Designa e linkate su quello della Regione, si concluderà all’inizio di febbraio, per consentire di preparare anche materialmente le tre realizzazioni pratiche, in modo da presentarle nella prossima edizione di “Gitando Alll”, il salone europeo del turismo accessibile, in programma a marzo alla Fiera di Vicenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button