Provinciavicenzareport

Thiene, torna Viridalia, all’insegna del verde di qualità

Torna a Thiene, il 13 e 14 settembre prossimi, Viridalia, l’atteso appuntamento per gli appassionati di orchidee e del verde ornamentale.  Nel parco storico e nelle sale del Castello rivivrà per due giorni un giardino fatto dall’impegno di tanti appassionati e professionisti animati dal rispetto per la natura e il paesaggio e dalla volontà di far rinascere l’antico parco del Castello, nel cuore storico di Thiene.

La manifestazione, che giunge alla sesta edizione, proporrà un week end tutto dedicato al verde di qualità, offrendo al pubblico numerose iniziative, dal collezionismo botanico all’ecologia del giardinaggio, dalla mostra mercato di piante, di fiori e giardini, di orti e di frutti, ai convegni.  L’evento è curato da Paola Thiella, progettista del verde, in collaborazione con il Castello di Thiene, la ConfCommercio di Thiene, Comune di Thiene ed il patrocinio di Regione Veneto, Provincia di Vicenza, Istituto Regionale Ville Venete, Associazione Ville Venete, Associazione Dimore Storiche Italiane ed Istituto Italiano dei Castelli.

“L’amministrazione comunale – ha commentato il sindaco di Thiene, Giovanni Casarotto – crede e sostiene  Viridalia, un’iniziativa che negli anni conferma  l’eccellenza della qualità e la ricchezza delle iniziative proposte al pubblico  E’  uno degli eventi più importanti sul territorio dedicati alla cura del giardino e  alla ricerca botanica, e sa unire alla promozione di una cultura ambientale la grande capacità attrattiva sul territorio, richiamando un vastissimo numero di visitatori nella nostra Città. Ringrazio Paola Thiella, curatrice della rassegna, per la competenza e la professionalità, e Francesca di Thiene, che ospita l’evento nella splendida cornice del Castello ”.

L’iniziativa è certo un appuntamento imperdibile per gli amanti delle piante e della botanica, ricca di stimoli ed eventi in grado di formare ad una cultura green ad ampio raggio. La manifestazione si è inoltre consolidata negli anni, grazie alla capacità di attrarre pubblico anche al di fuori della provincia di Vicenza. Ed anche la la sede prestigiosa che ospita, il Castello di Thiene, mertita una menzione particolare.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button