Cronaca

Cronaca flash

Due minorenni rubano alle Piramidi –

Forse volevano farsi il guardaroba nuovo ma la paghetta dei genitori era insufficiente, così hanno deciso di rubare. È successo ieri pomeriggio in un negozio di abbigliamento all’interno del centro commerciale Le Piramidi di Torri di Quartesolo. Due studentesse di quindici anni, residenti in provincia, sono state scoperte dalle commesse del negozio mentre cercavano di nascondere dei vestiti per valore assai modesto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Camisano Vicentino che hanno denunciato le ragazzine e le hanno segnalate alla procura per i minori.

Vicenza, furto da “Tigotà” in piazza Castello

Le servivano dei prodotti di profumeria del valore di poche decine di euro e ha pensato bene, si fa per dire, di nasconderli nella borsa pensando di passare inosservata, ma invece non è stato così. È quello che successo ieri pomeriggio nel negozio “Tigotà” di piazza Castello dove, una 56enne ucraina, con precedenti è stata denunciata dai carabinieri del nucleo operativo radiomobile di Vicenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button