Cronaca

Cronaca flash

Posina, cercatrice di funghi precipita in un dirupo –

SoccorsoBrutta avventura quella capitata ad una cercatrice di funghi, a Posina, in località Sella, che ha riportato un trauma cranico e la frattura di una caviglia dopo essere precipitata in un dirupo. Partita insieme al marito per cercare funghi, la donna, sessantadue anni, è scivolata in un tratto ripido del bosco ed è rotolata per una decina di metri. Il marito ha immediatamente chiamato il 118 che ha mandato sul posto il Soccorso alpino di Arsiero. I soccorritori sono stati messi in contatto telefonico con l’uomo che ha indicato il punto esatto in cui lui e la moglie si trovavano. Per recuperare le donna ci sono volute otto persone. Una volta raggiunta l’hanno medicata e messa su una barella con la quale l’hanno fatta scendere, con l’aiuto di corde, per un centinaio di metri e infine l’hanno trasportata in spalla sul sentiero fino a Contrà Piombi, nella Val Posina, dove un’ambulanza attendeva la donna che è stata trasportata all’ospedale di Santorso.

Foza, carretto si ribalta durante la transumanza. Un ferito grave

Un 74enne di Campo San Martino è rimasto ferito in modo grave durante la transumanza che dalla Piana di Marcesina porta verso Asiago oltre seicento capi di bestiame. Uno dei carretti trainati da un cavallo che seguiva la mandria è uscito di strada rotolando per una decina di metri in una scarpata e l’uomo si è ferito. Il Suem, allertato verso mezzogiorno, ha mandato nelle vicinanze di Malga Fratte, a circa millecinquecento metri di altitudine, l’elicottero di Treviso, un’ambulanza e una squadra del soccorso alpino di Asiago. L’eliambulanza, per la presenza di nubi, è dovuta atterrare nel prati della frazione di Lazzaretti. Il personale medico e del soccorso alpino sono stati accompagnati in auto nel punto in cui il ferito era stato recuperato e gli hanno prestato le prime cure. L’uomo che subito un politrauma, è stato trasportato con l’elicottero all’ospedale di Vicenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button