Provinciavicenzareport

La Regione Veneto a sostegno della cultura del teatro a Schio

La Regione del Veneto sosterrà con un contributo di 10 mila euro la realizzazione del progetto La cultura del teatro a Schio, proposto dalla amministrazione comunale scledense in collaborazione con la Comunità Montana Leogra – Timonchio e con altri sette comuni dell’Alto Vicentino, vale a dire Marano Vicentino, Monte di Malo, Santorso, San Vito di Leguzzano, Torrebelvicino, Valli del Pasubio e Posina. L’attività viene realizzata con il supporto della Fondazione Teatro Civico di Schio, tra le cui finalità c’è anche quella di riportare il locale Teatro Civico alla sua originale funzione.

“Il progetto – sottolinea il vicepresidente della Giunta veneta Marino Zorzato, assessore alla cultura – è costituito da un insieme di proposte articolate in un sistema attento alle risorse identitarie e culturali del territorio, che attiva sinergie e risorse dell’area berica e delle zone limitrofe. I contenuti si rivolgono ad un pubblico eterogeneo ma con una particolare attenzione alle giovani generazioni, con la promozione di attività di formazione per bambini e adolescenti. Per l’anno in corso, oltre alla consueta programmazione, sono in cartellone anche le attività legate alla riapertura del teatro Civico di Schio dopo un percorso di recupero durato dieci anni: due concerti sinfonici dall’Orchestra dell’Accademia musicale di Schio con la partecipazione di musicisti di livello internazionale”.

Nella programmazione generale dell’iniziativa rientrano il progetto teatrale Schio Grande Teatro, giunto alla 12ª edizione, e la proposta Volare Alto, che si compone di quattro azioni progettuali, dedicata alle giovani generazioni con un programma articolato di spettacoli ed azioni formative. Si tratta di “Vieni a teatro con mamma e papà”, rassegna domenicale dedicata ai bambini e alle loro famiglie, “Rassegna teatro scuola” elaborata in condivisione con il mondo della scuola con spettacoli e lezioni di spettacolo; “Campus Company”, laboratorio di sperimentazione teatrale per i giovani; il progetto di formazione per i docenti della scuola primaria.

“Il contributo accordato a La cultura del teatro a Schio – conclude Zorzato – rientra in un articolato programma della regione Veneto per la valorizzazione del patrimonio culturale locale in una logica di rete e di sistema, in concerto con gli enti locali. Per queste finalità sono stati stanziati 410.500 euro per l’intero territorio regionale, dei quali 95 mila, comprensivi del finanziamento a Schio, per la provincia di Vicenza”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button