VicenzaVicenzareport

Acque Vicentine, agevolazioni per le utenze in difficoltà

Acque Vicentine scende in campo con un fondo di 126 mila euro a favore delle famiglie e degli utenti in difficoltà economica. Stanno infatti arrivando in questi giorni le lettere con le quali Acque Vicentine informa i beneficiari dell’utilizzo di un fondo sociale, a disposizione dei Comuni, che si tradurrà di fatto in una riduzione della bolletta per il servizio idrico integrato. I destinatari dell’agevolazione sono stati segnalati dalle singole Amministrazioni Comunali: l’importo del bonus verrà scalato direttamente dalla bolletta. Le risorse derivano da una parte “vincolata” delle entrate che le aziende del sistema idrico integrato ottengono con le bollette e che viene destinata in parte alla realizzazione di nuovi investimenti per migliorare il servizio e in parte alla copertura di queste agevolazioni.

Angelo Guzzo
Angelo Guzzo

“Si tratta di un aiuto importante, – ha spiegato il presidente di Acque Vicentine, Angelo Guzzo, – soprattutto in questo periodo di crisi, e mirato visto che sono stati gli stessi Comuni ad aver scelto i criteri di assegnazione e a segnalare gli utenti a cui destinare lo sconto. In questi anni, grazie al lavoro di tanti, Acque Vicentine ha saputo distinguersi per l’efficienza e la qualità del servizio, per un bilancio sano, per una grande capacità di realizzare interventi di miglioramento su impianti e reti, ma anche per la sua attenzione verso gli utenti. Attenzione che passa anche attraverso azioni come questa, prevista dall’Autorità, o le agevolazioni alle famiglie numerose o ancora il sostegno alle scuole del territorio o a progetti di solidarietà promossi da associazioni vicentine. È una strada sulla quale continueremo a lavorare per essere ancora più attenti e vicini al territorio”.

Il fondo speciale per sostenere gli interventi di carattere sociale è legato al cosiddetto Foni, un fondo introdotto dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico, che è vincolato alla realizzazione di nuovi investimenti e, appunto, ad agevolazioni a carattere sociale. Per Acque Vicentine nel 2014 le risorse destinate a quest’ultima finalità corrispondono a 126 mila euro, pari a un euro per ogni utenza attiva nel territorio di competenza. L’azienda sta informando con una lettera tutti i beneficiari segnalando l’importo del bonus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button