Arte, Cultura e Spettacoli

Vicenza, all’Oasi del lettore il libro “Tiziano Terzani, la vita come avventura”

Si parlerà del significato della vita, del suo valore e dell’importanza della conoscenza , a Vicenza, giovedì 17 luglio alle 19, nello spazio dell’Oasi del Lettore gestito dall’associazione culturale Spritz Letterario in Campo Marzo. Verrà presentato il libro di Àlen Loreti “Tiziano Terzani, la vita come avventura”,  nell’ambito del cartellone delle rassegne estive del Comune di Vicenza. Pubblicato negli gli Oscar Mondadori è una  biografia di Terzani, “testimoniata da documenti inediti e immagini private – si legge in una nota di presentazione – che raccontano un’esistenza intensa e avventurosa, ricca di esperienze ma anche di drammi, quella di un uomo che è stato giornalista, inviato e ci ha raccontato guerre, rivoluzioni, battaglie civili affrontando sempre con profonda spiritualità la ricerca del senso della vita, anche di fronte alla malattia che ha cercato di indagare e capire, e che lo ha condotto a riflettere sul modo di vivere dell’uomo occidentale”.

Tiziano Terzani del resto non ha bisogno di presentazioni: giornalista, scrittore, ma soprattutto viaggiatore ed appassionato testimone delle culture del mondo e della spiritualità. Lo stesso libro che viene presentato  a Vicenza è anch’esso “un viaggio nell’opera e nel pensiero di un uomo che ha vissuto sulla sua pelle, senza mai rinunciare a smascherare illusioni, ad ammettere sbagli e a interrogarsi su quanto sia impegnativo vivere su questa terra. Nelle pagine del libro rivivono la voce, gli incontri, gli affetti e la straordinaria umanità di un grande interprete del nostro tempo”.

L’incontro, condotto da Marianna Bonelli, avrà come ospiti Àlen Loreti, biografo ufficiale di Terzani, uno tra i più intimi conoscitori dell’opera dello scomparso Terzani e curatore, assieme alla moglie Angela Staude, della recente pubblicazione sui diari inediti, e Vincenzo Cottinelli, fotografo e amico di Terzani. Due persone che conoscono profondamente Tiziano Terzani, di cui ricorrono quest’anno i dieci anni dalla scomparsa, e che racconteranno aspetti inediti della sua vita, in un alternarsi di domande risposte, episodi e testimonianze di una vita che non si è mai spenta.

Alen Loreti è curatore dell’opera di Tiziano Terzani per la collana i Meridiani. Nel 2012 ha pianificato e diretto il primo convegno internazionale di studi Tiziano Terzani: ritratto di un “connaisseur” organizzato dalla Fondazione Giorgio Cini di Venezia. Quest’anno ha curato per Longanesi la selezione dei diari inediti dal titolo Un’idea di destino e per Oscar Mondadori “Tiziano Terzani, la vita come avventura”.

Vincenzo Cottinelli invece è l’autore di tutti i ritratti più famosi dello scrittore che è riuscito a raccontare con semplicità e dolcezza. Fotografa in bianco e nero dalla fine degli anni ‘80. Ha pubblicato ritratti di intellettuali, foto emblematiche, immagini di viaggio e reportage su temi di attualità sociale nei principali quotidiani e magazine nazionali e le sue fotografie sono state usate per diverse  copertine di libri.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button