Arte, Cultura e Spettacoli

Musica africana ad Arzignano con il concerto degli Insingizi

Serata con la musica africana, giovedì 10 luglio, ad Arzignano , dove sarà di scena il gruppo Insingizi, nel concerto dal titolo “Our Tribute to Madiba”, nell’ambito della rassegna Patchwork. “Giovedì – ha commentato l’’assessore Mattia Pieropan – percorreremo l’ultima tappa di un viaggio che ci ha condotto nel cuore della musica africana. Incontreremo un gruppo che, oltre a suonare ottima musica, riproporrà il ricordo di un eroe dei nostri tempi, Nelson Mandela”

Gli Insingizi sono tre cantanti che provengono dallo Zimbabwe e raccontano in modo originale e coinvolgente il continente Africa con la loro musica fatta con gli strumenti più antichi e più autentici: la voce e le percussioni. Il gruppo propone il classico stile vocale africano ’mboube, il canto degli operai zulu reclutati nelle campagne e portati a lavorare in miniera, reso celebre in tutto il mondo da Paul Simon ed i Ladysmith Black Mambazo con la storica tournèe “Graceland”.

Questi canti sono spesso basati sulla struttura responsoriale tipica della musica africana: il leader canta una frase e gli altri cantanti rispondono in armonia. Ma si sentirà anche una sorprendente gamma di suoni ispirati dalla natura, sfruttando la varietà fonetica offerta dalla lingua: suoni aspirati e gutturali, warbling, lo schioccare della lingua nel palato caratteristico dello zulu e un uso sapiente delle pause conferiscono alla musica degli Insingizi un ritmo davvero inusuale per un trio vocale. Ritmo che nel corso del concerto si arricchisce con le percussioni e con la danza. L’ingresso al concerto è gratuito ed in caso di maltempo il tutto si sposterà in Biblioteca.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button