Economia

Gaetano Marangoni e Andrea Stella nuovi vicepresidenti di Confindustria Vicenza

Due delle sei vicepresidenze di Confindustria Vicenza sono state rinnovate oggi in occasione della riunione della giunta dell’Associazione. A lasciare l’incarico sono Rodolfo Mariotto e Matteo Cielo, delegati il primo alle infrastrutture e il secondo alle start-up e alla responsabilità sociale d’impresa. Mariotto ha completato i tre mandati biennali consecutivi previsti dallo statuto associativo per i vicepresidenti, mentre Cielo ha concluso di recente il mandato alla presidenza del Gruppo Giovani Imprenditori. A sostituire i due vicepresidenti uscenti sono stati chiamati Gaetano Marangoni, che ha ricevuto la delega ricoperta da Mariotto, e Andrea Stella, subentrato a Cielo alla presidenza del Gruppo Giovani e delegato alle start-up, al bilancio sociale e alla responsabilità sociale d’impresa.

Gaetano Marangoni, 49 anni, è amministratore delegato di Coima, azienda di costruzioni e opere idrauliche di Camisano Vicentino. Negli ultimi quattro anni è stato presidente della sezione Costruttori edili di Confindustria Vicenza ed è tuttora membro del consiglio di presidenza nazionale dell’Ance, con delega del presidente ai temi del dissesto idrogeologico. E’ inoltre componente del comitato di gestione della Fondazione Il Campiello, che organizza l’omonimo premio letterario.

In ambito associativo è stato in passato presidente dei Giovani Imprenditori di Vicenza (2001-2003) e poi dei Giovani Imprenditori del Veneto (2004-2007). Andrea Stella. 38 anni, è titolare di Neos Srl società che si occupa di soluzioni per rendere le imbarcazioni fruibili ai disabili, ed è socio della Estel, azienda di arredamento di Thiene. E’ impegnato da anni nel campo delle attività sportive e sociali a favore delle persone disabili. Nel 2003 ha progettato e costruito il primo catamarano al mondo accessibile a tutti e ha fondato l’Associazione Onlus “lo Spirito di Stella” impegnata sul problema delle barriere architettoniche e in attività sportive a favore dei disabili.

Nominato nel 2007 Cavaliere della Repubblica, nel 2010 ha fondato Pianetà Mobilità Srl per la realizzazione di ausili per disabili e da anni porta avanti progetti per diffondere i principi del  “Design for all”. Confermati gli altri vicepresidenti dell’Associazione: Domenico Di Fonso (delega alla Piccola Impresa e al Fisco), Walter Fortuna (internazionalizzazione), Alberto Luca (società partecipate) e Giorgio Xoccato (relazioni industriali). Conferma anche per il tesoriere Luciano Vescovi (delega a Credito e finanza).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button