Ovest Vicentino

Arzignano, riparte a settembre il servizio di micronido comunale

Riparte a settembre, ad Arzignano, il servizio di Micronido comunale per i bambini dai 15 mesi ai 3 anni. Quest’anno si è soprattutto scelto di andare incontro alle esigenze delle singole famiglie utenti, pensando un servizio caratterizzato dalla flessibilità. La struttura del micronido comunale si trova in via Giolitti 8, a Villaggio Giardino, e si presenta come un ambiente accogliente e confortevole per i bambini, con molte attività e una cucina interna che utilizza anche prodotto biologici. La frequenza part-time potrà essere distribuita su 3, 4 o 5 giorni alla settimana, a seconda delle esigenze delle famiglie e dei bambini.

Laura Ziggiotto
Laura Ziggiotto

Negli intendimenti del Comune di Arzignano “il concetto di fondo di questa rimodulazione, è quello di dare la possibilità di gestire il bambino con i nonni o i genitori per tutto il tempo che hanno a disposizione, visto che il tempo passato in famiglia è prezioso ai fini di una crescita equilibrata ed armoniosa”.

La tariffa oraria viene ad essere di circa 2 euro, ed il bimbo potrà rimanere al nido fino a 6 ore al giorno, incluso il pranzo. Le tariffe mensili sono differenziate in base all’Isee, l’indicatore della situazione economica equivalente, uno strumento che permette di misurare la condizione economica delle famiglie, tenendo conto di reddito, patrimonio, sia mobiliare che immobiliare, e delle caratteristiche del un nucleo familiare a cominciare dal numero dei componenti.

Questo l’intervallo delle tariffe, a seconda della situazione Isee famigliare: part-time su 5 giorni: da 122 euro a 291 euro; part-time su 4 giorni: da 83 euro a 260 euro; part-time su 3 giorni: da 63 euro a 240 euro.  Per ulteriori informazioni contattare l’Ufficio scuole del Comune di Arzignano, alla email scuole@comune.arzignano.vi.it o al numero telefonico 0444 476534.

Laura Ziggiotto, assessore all’Infanzia ed Istruzione del Comune di Arzignano non ha dubbi: “Abbiamo fatto – sottolinea – un ulteriore sforzo per migliorare un servizio che già veniva negli scorsi anni riconosciuto come eccellente. Lo slogan Un abbraccio lungo un giorno vuole rafforzare il concetto dell’amore e della cura con il quale vengono accolti i bambini”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button