sabato , 19 Giugno 2021

Vicenza e provincia in breve

Contributi alla montagna, il plauso dell’assessore Donazzan –

“Il provvedimento con il quale vengono approvati i bandi per finanziare il ripristino e il miglioramento strutturale dei nostri rifugi alpini è l’ulteriore testimonianza della costante attenzione che la regione presta alle sue montagne e all’economia turistiche”. Lo ribadisce l’assessore alla formazione Elena Donazzan, commentando il provvedimento adottato martedì scorso dalla giunta regionale che destina 600 mila euro per questo genere di interventi, finalizzati a un ritorno alla “normalità” in campo turistico di strutture che hanno subito danni anche pesanti per le forti nevicate dello scorso inverno. “Ringrazio il collega Finozzi per la tempestività e i contenuti del provvedimento – aggiunge Donazzan – che prevedono il concorso del finanziamento regionale a fondo perduto. Spero che molti gestori possano cogliere l’opportunità non tanto e non solo di ripristinare i danni, ma di migliorare questi luoghi di ospitalità, la cui attività è essenziale per l’economia e rappresentano anche una garanzia di sicurezza per escursionisti e scalatori”.

La Cgil Vicenza elegge la segreteria su proposta di Marina Bergamin

Nei giorni scorsi il direttivo della Cgil vicentina ha eletto in segreteria provinciale Fabrizio Nicoletti e Giampaolo Zanni, su proposta del segretario generale Marina Bergamin. Si tratta per entrambi di una riconferma. L’incontro è stato presieduto da Ugo Ometto con la partecipazione della segretaria generale regionale Elena Di Gregorio. A Fabrizio Nicoletti l’operatività della Cgil berica sull’organizzazione e i rapporti con i servizi della Cgil. A Giampaolo Zanni invece la contrattazione, la formazione e la sicurezza sui luoghi di lavoro. L’incontro è stato caratterizzato da un proficuo dibattito in cui sono stati toccati i temi del lavoro e della crisi. Inoltre è stata illustrata ai componenti del direttivo provinciale la campagna unitaria che partirà a giorni su fisco e previdenza. Sono previste centinaia di assemblee sui luoghi di lavoro. E a settembre Cgil Cisl e Uil a livello nazionale raccoglieranno gli esiti di tutte le assemblee in una sintesi che verrà presentata come piattaforma sindacale al Governo.

“Le Mitiche Sport a Bassano” fanno tappa a Vicenza

Le 85 prestigiose vetture che partecipano alla ventesima edizione de “Le Mitiche Sport a Bassano”, manifestazione motoristica per auto d’epoca unica al mondo, stanno per raggiungere Vicenza. L’appuntamento con la tappa dedicata al capoluogo berico è per sabato 21 giugno. Le vetture giungeranno a Vicenza provenendo dalla Valle dell’Agno. Alle 16 si raduneranno nel piazzale dell’Aci per l’ultima prova speciale del pomeriggio, alle 17 il primo degli 85 prestigiosi veicoli arriverà in corso Fogazzaro, che sarà interamente occupato dalle auto partecipanti. Fino a sera i mezzi resteranno in sosta per farsi ammirare dal pubblico, grazie anche alla collaborazione dell’associazione Gold Lion, che metterà a disposizione un ombrellone bianco per ogni posto auto. Alle 21 la prima auto partirà per la prova speciale in notturna, che si snoderà per le vie del centro fino a piazzale della Vittoria (Monte Berico), da cui i partecipanti potranno godere del panorama con la città illuminata.

Confartigianato Vicenza, continuano “click to click” per i fotografi

Continuano gli incontri del progetto “Click to Click” Confartigianato per i fotografi. Il prossimo appuntamento, lunedì 23 giugno al Centro Congressi di via Fermi a Vicenza, sarà con Ivana Porta, che affronterà il tema “Il matrimonio: dallo scatto al marketing”. Nel corso dell’incontro, che avrà inizio alle 9.30, l’esperta si confronterà con i colleghi fotografi spiegando, in chiave molto pratica, alcuni fondamentali aspetti del suo metodo professionale, compresi la gestione del marketing e la vendita del proprio servizio. Ivana Porta affronterà e approfondirà, inoltre, temi quali il settaggio della macchina fotografica, le tecniche di ripresa, l’utilizzo di Adobe Premiere. La partecipazione all’incontro è gratuita, con iscrizione obbligatoria per motivi organizzativi. Per info: www.fotografiartigiani.it.

Vicenza, riapre al pubblico la Basilica, compresa la terrazza

La Basilica Palladiana riapre al pubblico dal 22 giugno al 31 ottobre 2014.  Durante il periodo di apertura sulla terrazza superiore è a disposizione un servizio bar, gestito da Angolo Palladio. La terrazza e il bar potranno essere chiusi al pubblico in caso di maltempo o per esigenze organizzative. La capienza massima è di 150 persone. Come riportano i totem, le locandine, le cartoline bilingue realizzate dal Comune di Vicenza per far conoscere l’iniziativa, quest’anno è previsto un biglietto d’ingresso a 1 euro per i vicentini di città e provincia e a 3 euro per i turisti e un abbonamento personale a 5 euro valido per tutta la stagione. Questo l’orario di apertura: martedì, mercoledì e giovedì dalle 10 alle 13 e dalle 18 alle 24; venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 18 all’una di sabato; sabato dalle 10 all’una di domenica; domenica dalle 10 alle 24. Ultimo ingresso: mezz’ora prima della chiusura. Il bar è chiuso le mattine di martedì, mercoledì, giovedì e venerdì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità