giovedì , 22 Aprile 2021

Musica, luci e design a Vicenza nel Lumen electrofestival

Andrà in scena anche quest’anno Lumen electrofestival, rassegna dedicata alla musica elettronica di qualità, alla luce e al design. Dopo la fortunata edizione dell’agosto 2013, ad Altavilla Vicentina, il festival si ripropone adesso, dal 25 al 29 giugno, a Vicenza, al giardino del Teatro Astra. Nuova edizione con una nuova location dunque scelta in uno dei posti più belli del centro storico della città. Per l’occasione, l’area verrà trasformata in un suggestivo salotto di luci colorate, decori vintage e arredo design con materiali di recupero.

Il programma prevede musica a partire dalle 18:30, tutti i giorni, con aperitivo presso lo stand della Cantina Colli Vicentini. Mercoledì 25 giugno, inaugurazione con Giacomo Panni, resident dj di Hund, una delle più belle realtà degli ultimi anni nell’ambito della musica elettronica a Vicenza. Giovedì 26 giugno sarà invece la volta di Broke One, della Red Red Bull Music Academy, in rotazione anche su BBC Radio 1, radio pubblica inglese che è una tra le più influenti e importanti emittenti musicali al mondo.

Venerdì 27 giugno sarà Cécile a volare direttamente da Berlino a Vicenza per salire sul palco del Lumen. Artista della nota etichetta Modular Records e già attivo in numerose collaborazioni con Bugo, Amari, Vampire Weekend, Bob Rifo e Bloody Beetroots. Sabato 28 giugno sarà il momento di Granturismo e Oldog, due importanti realtà vicentine, già attive da anni nella scena dei club vicentini. Dalle 00.30, la musica si sposterà per proseguire in un after-party organizzato da Hund presso La Corte Giustiniani di Montecchio Maggiore.

Domenica 29 giugno gran finale con il vicentino Mittelwalt e con il pupillo di Catchy Sound, il resident dj, Nic Fabris. Tutte le giornate del Lumen electrofestival saranno a ingresso gratuito, per agevolare e coinvolgere il più possibile tutta la città, tutte quelle persone aperte a conoscere e a farsi guidare tra nuove idee e proposte musicali. Ulteriori informazioni sul sito www.lumenfestival.com e sulla pagina Facebook Lumen Electrofestival www.facebook.com/Lumenfestival.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità