martedì , 20 Aprile 2021
Gabriele D'Annunzio
Gabriele D'Annunzio

Giordano Bruno Guerri racconta Gabriele D’Annunzio

Saggista, storico e giornalista, Giordano Bruno Guerri sarà l’ospite della Scuola di Politica ed Economia di Confartigianato Vicenza nell’incontro in programma questo venerdì 27 giugno. Argomento in discussione sarà  “La divina follia: d’Annunzio e la libertà assoluta”, soffermandosi sulla figura letteraria e civile del poeta, anche nella sua veste di presidente della Fondazione Vittoriale degli Italiani che ha sede a Gardone Riviera, nella celebre dimora-museo di Gabriele d’Annunzio. L’appuntamento è alle ore 18, nella sede Confartigianato di via Fermi, a Vicenza. L’ingresso è libero. Per motivi di carattere organizzativo è necessaria la conferma di adesione (info: www.confartigianatovicenza.it).

Giordano Bruno Guerri  è un personaggio piuttosto noto, che non ha bisogno di molte presentazioni.  Ricordiamo che è toscano, di Siena, e che prese parte al Sessantotto “come cane sciolto ringhiante, ma non politicizzato”. Si mantenne agli studi lavorando come correttore di bozze alla Garzanti. Nel 1974 si laureò alla Cattolica con una tesi, subito pubblicata,  sulla figura e l’opera di Giuseppe Bottai.

Nel 1985 fu nominato direttore del mensile “La Storia Illustrata”. Nel 1986 fu nominato direttore editoriale della Mondadori, incarico da cui si dimise nel 1988 per divergenze con la nuova proprietà. Da anni è editorialista de “Il Giornale”. Ha tenuto corsi di Storia contemporanea presso le Università di Salerno, di Madrid, di Ginevra, alla Columbia di New York e a Rio de Janeiro. Si definisce “liberale, liberista, libertario ed ex libertino”. La sua produzione letteraria e scientifica ne fa uno dei più acuti e profondi storici del nostro ‘900.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità