Economia

Ciclo di incontri sul mercato elettronico della pubblica amministrazione

Una serie di incontri è stata organizzata da Confartigianato Vicenza per illustrare alle aziende i vantaggi e le modalità di funzionamento del MePA, ovvero il Mercato Elettronico della pubblica amministrazione, e di approfondire le recenti novità in materia, tra le quali c’è l’obbligo, per i fornitori degli enti, di fatturare le cessioni di beni e servizi solo per mezzo della elettronica. Come molti sapranno infatti vi sono specifiche disposizioni, emanate di recente per la razionalizzazione della spesa, che hanno esteso a tutte le amministrazioni pubbliche l’obbligo di utilizzare appunto il MePA per i loro acquisti di valore inferiore alla soglia di rilievo comunitario. Anche l’obbligo di fatturazione elettronica alla pubblica amministrazione è stato introdotto con queste disposizioni.

Gli incontri sono iniziati oggi, con quello per la sede mandamentale Confartigianato di Arzignano, in via dei Mille, esteso anche ai soci di Valdagno. Mercoledì 25 giugno sarà invece la volta della zona di Vicenza e hinterland, con appuntamento alle 15 al Centro Congressi Confartigianato di via Fermi, in città. Il 26 giugno toccherà poi all’Area Berica, con l’incontro in programma, sempre alle 15, nella sede del Mandamento di Lonigo, in via San Giovanni. Per Mercoledì  2 luglio è fissata invece la riunione per le aziende dell’area compresa tra Arsiero, Asiago, Malo, Thiene e Schio: appuntamento alle 18 nella sede del mandamento Confartigianato di Thiene, in via Foscari.

L’ultimo incontro è fissato per il 3 luglio e riguarderà la zona di Bassano e Marostica. Si terrà nella sede Confartigianato di Bassano del Grappa, in viale Pio X, a partire dalle 18.  L’ingresso agli incontri è libero. Per informazioni e iscrizioni si può fare riferimento alla Segreteria Area Mercato di Confartigianato Vicenza, telefono 0444 168499/8475, e-mail categorie@confartigianatovicenza.it, o alle sedi mandamentali dell’associazione.

Durante i vari incontri verrà anche ricordato che Confartigianato Vicenza ha da tempo attivato lo Sportello  MePA, in collaborazione con Consip, con la quale gode di un canale informativo privilegiato; di recente è stato inoltre attivato il nuovo servizio di supporto continuativo, con soluzioni personalizzate, rivolto alle imprese già presenti sul MePA, così come è stato organizzato il servizio di gestione della fatturazione elettronica, in modo da poter supportare a tutto tondo le imprese che lavorano con la pubblica amministrazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button