Breaking News

Chiampo, il ciclo dei rifiuti ad Agno Chiampo Ambiente

Si allarga ancora il bacino di utenza di Agno Chiampo Ambiente. Dal 1° luglio 2014, infatti, anche il Comune di Chiampo affiderà alla società il servizio del ciclo integrato dei rifiuti, completando quindi il progetto politico che puntava all’affidamento del servizio per l’intero territorio di riferimento, ossia le valli dell’Agno e del Chiampo. Con i circa 13.000 abitanti di Chiampo, sale a 176.000 il numero di cittadini serviti da Agno Chiampo Ambiente.

“Dopo il recente ingresso di Valdagno – spiega il presidente di Agno Chiampo Ambiente Alberto Carletti – mancava soltanto il tassello di Chiampo per completare il puzzle del territorio che abbraccia le due valli. Ora la zona servita da Agno Chiampo Ambiente coincide perfettamente con il bacino di riferimento”.

Per i cittadini di Chiampo non cambierà nulla, perché il sistema di raccolta dei rifiuti avverrà negli stessi giorni e con le stesse modalità garantite finora. “Un’unica raccomandazione – sottolinea Carletti -: poiché molti nostri mezzi transitano sulle strade alle primissime ore del giorno, invitiamo i cittadini ad esporre i rifiuti la sera prima del giorno di raccolta”.

“La scelta del Comune di Chiampo di affidare il servizio in house alla nostra azienda – prosegue Carletti – deriva dal fatto che lo stesso Comune, dopo un raffronto con i costi del mercato regionale, ha ritenuto la nostra offerta conveniente e di questo non posso che essere soddisfatto. Abbiamo già espresso al Comune la nostra massima disponibilità per avviare campagne di sensibilizzazione rivolte alla cittadinanza a favore dell’incremento della raccolta differenziata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *