Breaking News

Vicenza e provincia in breve

Si protesta a Vicenza per l’apertura di una sala scommesse –

Sembra che a Vicenza, in viale Trissino, stia per aprire i battenti una nuova sala scommesse. E sono subito arrivate le proteste dei cittadini. Quest’oggi infatti c’è stata una manifestazione contro questa apertura: una mattinata con striscioni, slogan, calcio balilla, e aperitivo in compagnia, aperta a tutti i cittadini, ma con lo scopo ben preciso di dire no al proliferare del gioco d’azzardo. Hanno aderito alla manifestazione Avviso Pubblico, Caritas Diocesana, Libera Coordinamento provinciale vicentino, Csi Vicenza, Cooperativa Insieme, Movimento No Slot, Movimento Unità Nuova, Comitato Cittadino Creazzo, Comitato Amici di via Rovigo di Altavilla.

Piovene Rocchette, Pedalata del Trenino domenica 1 giugno – 

La comunità di Rocchette e il Gruppo giovani coppie, con il patrocinio del Comune di Piovene Riocchette, organizzano la quinta Pedalata del trenino. Ci sarà domani, domenica 1 giugno. Iscrizioni e partenza  dalle ore 9, presso al stazione degli autobus di Rocchette. Fra le ore 12 e le 13 è previsto il rientro, con possibilità per chi lo desidera di mangiare un boccone, presso il palatenda allestito vicino alla stazione degli autobus. Più informazioni sul sito www.pedalatatrenino.altervista.org. In caso di maltempo la manifestazione sarà annullata.

Via San Martino, 38 nuovi parcheggi di sosta a rotazione –

Verranno istituiti a Vicenza, in via San Martino, tra via Lamarmora e via Medici, 38 nuovi stalli di sosta per le auto. I nuovi parcheggi, 36 più due per persone con disabilità, verranno ricavati lungo il muro perimetrale della Caserma dei Carabineri Coespu, dove la sosta prima era vietata. E’ stato quindi separato il muro perimetrale con l’installazione di archetti dissuasori, garantendo così le misure di sicurezza richieste dal Comando, ed un percorso pedonale protetto sul lato nord di via San Martino. “Riusciamo così a venire incontro – chiarisce l’assessore sostenibilità urbana Antonio Dalla Pozza -alle esigenze dei commercianti della zona che da tempo chiedevano di avere a disposizione dei posti auto a rotazione per le loro attività. Il dialogo con Confcommercio e con il Comando dei Carabinieri Coespu ci ha consentito di ricavare ben 38 posti auto a rotazione e a pagamento”.

Vicenza, Contra’ San Silvestro, chiusa il 4 e il 5 giugno –

Contra’ San Silvestro, a Vicenza, nel tratto che va da contra’ Porton del Luzzo a contra’ Valmerlara, rimarrà chiusa mercoledì 4 e giovedì 5 giugno per consentire l’asfaltatura definitiva a cura di Telecom a  seguito di scavi precedentemente eseguiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *