Municipio di Thiene

Thiene, sei tirocini di lavoro in Comune per i giovani

Dare una formazione concreta ai giovani thienesi che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro. E’ questo l’obiettivo del Comune di Thiene che ha stipulato una convenzione con il Centro per l’Impiego per  la selezione di sei tirocini formativi, da effettuarsi all’interno di specifici servizi del Comune.

Giovanni Casarotto
Giovanni Casarotto

“E’ un piccolo, ma significativo contributo – ha commentato il sindaco, Giovanni Casarotto, – che vogliamo dare sul fronte dell’occupazione, in un momento storico difficile e in un ambito, quello dell’avviamento al lavoro dei giovani, nel quale il Comune non può incidere più di tanto perché materia che esula dalle proprie competenze di legge. Vuole essere un segnale di attenzione ed un invito al mondo produttivo per favorire la formazione e l’occupazione giovanile”.

I tirocini prevedono un’indennità di partecipazione di 300 euro mensili lordi, con fruizione del servizio mensa e  inizieranno a settembre, per un periodo che può variare da un minimo di tre ad un massimo di sei mesi. L’impegno orario sarà di 36 ore settimanali. Tassativi i requisiti richiesti dal bando, a cominciare da quello della residenza in città. I candidati dovranno inoltre avere un’età compresa tra i 18 ed i 30 anni non ancora compiuti, essere neolaureati o neodiplomati da non più di 36 mesi e risultare iscritti alle liste del Centro per l’impiego di Schio-Thiene.

I sei tirocini riguardano: a) l’area culturale e di promozione di eventi, titolo richiesto: diploma di maturità; b) servizio urbanistica, titolo richiesto: laurea in Architettura, Urbanistica o Ingegneria Civile; c) area sociale, titolo richiesto: diploma di maturità; d) servizi tecnico-manutentivi, titolo di studio richiesto: diploma di qualifica professionale di falegname; e) servizi segreteria generale, Urp, sport e pubblica istruzione, archivio ed innovazione tecnologica: diploma di maturità; f)  servizi informatici: diploma di Perito Informatico o laurea in Informatica.

Oltre al titolo di studio, è richiesto anche il possesso della patente di guida categoria B. Le domande dovranno pervenire al Comune entro le 12.30 del prossimo 30 giugno, secondo le modalità del bando, pubblicato sul sito del Comune. Ulteriori  informazioni  potranno  essere  richieste all’Ufficio Personale, telefono 0445-804815.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *