Breaking News

Partono i lavori sulla Strada provinciale Lusianese

Stanno per partire i lavori per la riapertura della Strada provinciale Lusianese, chiusa dallo scorso mese di marzo a causa di una frana che ha fatto cedere la sede stradale. Questa mattina la commissione composta dalla Provincia e da Vi.Abilità Spa, società che per conto della Provincia gestisce i 1300 km di strade di competenza, ha chiuso la procedura di aggiudicazione dei lavori. Una procedura a cui hanno partecipato trentasette ditte, sulle quali si è imposta la Brunelli Placido Franco Srl di Rovere Veronese (VR) con il 20,345% del ribasso su un totale a base d’asta di 320 mila euro.

Firmata già oggi l’aggiudicazione definitiva da parte dell’amministratore unico di Vi.Abilità Mariano Vantin, l’inizio dei lavori è imminente e porterà in tempi celeri una risposta concreta ad un disagio che la chiusura della strada aveva creato all’Altopiano. La Lusianese, infatti, è l’arteria che collega l’Altopiano con la pianura, molto frequentata dai residenti ed anche dai turisti dato che la strada costituisce il percorso naturale per raggiungere gli splendidi paesaggi delle montagne vicentine.

Quanto ai lavori da eseguire, Vi.Abilità spiega che la strada verrà messa in sicurezza grazie alla realizzazione di una berlinese, cioè con l’inserimento di micropali e tiranti che vanno a formare un muro di contenimento, assicurando la stabilità del corpo stradale. Si interverrà anche nella sottostante strada comunale, con una serie di chiodature che ne garantiranno la sicurezza.

“Non appena possibile, verrà aperta la corsia di marcia a monte per permettere il transito a senso alternato. Questo significa che la strada sarà transitabile molto prima della fine dei lavori, riducendo entro breve tempo il disagio di tante persone che oggi sono costrette a percorsi lunghi e tortuosi per raggiungere il lavoro o la residenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *