Breaking News
Mille Miglia a Vicenza

Mille Miglia, passa questa sera la carovana della storia dell’automobile

Mancano poche ore al passaggio della Mille Miglia nel territorio vicentino. La gara di auto storiche raggiungerà infatti questa sera Vicenza ed attraverserà il suo centro storico, con il passaggio della prima auto previsto verso le 20.30 in piazza dei Signori. Il tratto vicentino della Mille Miglia inizierà nel territorio di Gambellara. Dopo essere transitate per Montebello, le vetture sosteranno in piazza Duomo a Montecchio Maggiore per il controllo orario. Anche per Montecchio Maggiore è comunque previsto il passaggio attraverso tutta la città, che per altro ha organizzato nell’occasione alcuni eventi collaterali.

L’omaggio di Montecchio alla Mille Miglia sarà anche musicale, iniziando alle 18, con il dj vicentino Buffa Doc e la sua musica commerciale  a mo’ di aperitivo. Dalle 20.30 alle 24.00 la musica varierà poi in base all’anno di costruzione delle vetture che transiteranno in piazza, in modo da trasformare un momento di puro divertimento  in un momento di arricchimento anche musicale. In piazza sarà inoltre possibile acquistare il libro sui 50 anni della Scuderia Palladio, che organizza il passaggio per il vicentino della Mille Miglia. Parte del ricavato andrà in beneficenza, sempre allo Sportello Antiviolenza.

Quindi le auto partiranno verso Vicenza, con la carovana che entrerà nel centro storico da porta Castello e, percorrendo corso Palladio, giungerà nel salotto della città, piazza dei Signori. Successivamente, la corsa arriverà a ponte degli Angeli. In piazza Matteotti gli equipaggi svolteranno a sinistra, ripercorrendo il tracciato tradizionale della Mille Miglia storica. La corsa continuerà in contrà Vittorio Veneto, fino davanti al Patronato Leone XXIII, poi svolta a destra per raggiungere porta San Bortolo. Da lì il serpentone imboccherà la strada Marosticana e raggiungerà Marostica e Bassano.

E proprio Marostica e Bassano rappresentano le due maggiori novità dell’edizione 2014 della Mille Miglia “vicentina”. Dopo 23 anni la gara tornerà a Bassano del Grappa, la città più a nord della manifestazione. Prima di entrare nella città del Ponte degli Alpini i concorrenti transiteranno per Marostica, il cui Comune ha previsto modifiche alla viabilità, e affronteranno la prova cronometrata della Rosina. Saranno circa cinque i chilometri con salita, falsopiano e discesa che gli equipaggi dovranno superare a medie differenziate.  Il passaggio in terra vicentina è dedicato a Vittorio Emanuele Marzotto, secondo assoluto alle spalle di Alberto Ascari nel 1954, e vincitore del Gran premio di Montecarlo nel 1952.

Un commento

  1. Passaram por Gambellara, vindo de Vicenza. MARAVILHOSO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *