Breaking News

I modelli degli arazzi di Aubusson in esposizione a Vicenza

Una selezione proveniente dalla AlVy, la più importante collezione italiana di Cartons de Tapisserie d’Aubusson, sarà in esposizione a Vicenza,  dal 23 Maggio al 21 Giugno, nell’Atelier di Daniela Vettori, in Via Paolo Lioy, 9. Si tratta dei dipinti, a olio o a tempera, che servivano da modelli ai tessitori d’arazzi delle manifatture francesi di Aubusson, che oggi tornano a nuova vita come vere e proprie opere d’arte grazie alla passione dei collezionisti.

A realizzare i dipinti erano artigiani specializzati, i peintres cartonniers, un mestiere ormai scomparso con la progressiva chiusura delle manifatture e con l’uso delle nuove tecnologie. Dalle scene pastorali e mitologiche alle composizioni floreali, dagli animali alle scene galanti: erano questi i temi più rappresentati dagli artigiani, che preparavano i dipinti per passare dal linguaggio pittorico a quello tessile, dal quale nascevano arazzi, cuscini e tappeti.

Aubusson è conosciuta in tutto il mondo, fin dalla seconda metà del 1600, per la produzione degli arazzi. D qualche anno è stata riconosciuta dall’Unesco come Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità. I collezionisti di AlVy da molti anni raccolgono questi “gioielli” e si adoperano per riproporli come originali elementi di arredo dopo un attento restauro conservativo che nulla vuole togliere al fascino del loro vissuto. Per avere più informazioni, visitare il sito www.cartondetapisserie.com.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *