C’è Vicenza – Savona al Menti, per sperare ancora nella Serie B

“So quello che può dare il Menti , per questo volevo fortemente giocare la prima in casa, perché qui possiamo fare qualcosa in più. Vedo entusiasmo in città, la gente ci segue”. Ha ragione Giovanni Lopez quando dice che la città ama la sua squadra di calcio, che la segue e che i tifosi che domani saranno allo stadio rappresenteranno qualcosa in più di decisivo, in questo primo scontro secco dei playoff. Domani insomma si saprà chi, tra il Vicenza ed il Savona, andrà avanti e potrà sperare ancora nella promozione in serie B. Appuntamento, come dicevamo, allo Stadio Menti, domani, domenica 11 maggio, alle 16.

“La squadra sta fisicamente bene – ha detto ancora il tecnico biancorosso nel solito incontro pre partita con la stampa –  ma credo che tutto dipenda dalla testa. E sotto questo aspetto stiamo bene. Ho fatto svolgere gli allenamenti a porte chiuse nei giorni scorsi, per provare certe situazioni e non voglio che si sappiano. Non parlo di moduli, altrimenti tanto varrebbe fare l’allenamento a porte chiuse. Oggi ho fatto tirare i calci di rigore a tutti. Nell’eventualità, siamo pronti…”.

Anche i giocatori comunque la pensano come Lopez a proposito del pubblico e della città, tanto che questa mattina hanno chiesto di fare l’allenamento a porte aperte per sentire la spinta dei tifosi. “E’ stata una cosa bella – ha sottolineato –  che ha richiamato molta gente. Domani comunque conteranno i nervi, perché la gara è secca, da dentro o fuori, anche se non possiamo far altro che prepararla come una gara normale. E’ una finale secca da affrontare con calma, senza mettere ansia o frenesia alla squadra”.

Il Vicenza dovrà purtroppo fare a meno di tre uomini importanti come Maritato, Giacomelli e Jadid. “Sono tre giocatori – ha commentato Lopez – che sono stati fondamentali per noi nell’arco della stagione. Anche senza di loro però siamo una buona squadra. Mi dispiace solo perché non ho potuto scegliere, ma possiamo fare comunque bene”.

Questi i convocati per la partita di domani contro il Savona:

Portieri: Alfonso, Cappa, Ravaglia.

Difensori: Anaclerio, Camisa, D’Elia, El Hasni, Gentili, Murolo, Panizzi.

Centrocampisti: Castiglia, Cinelli, Corticchia, Filippi, Mustacchio, Padalino, Sbrissa.

Attaccanti: Padovan, Tiribocchi, Tulli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità