giovedì , 29 Luglio 2021
Schio, La valletta

Schio, al via i lavori per l’area di sgambamento cani alla Valletta

Prendono il via a Schio, domani 9 aprile, i lavori per la realizzazione dell’area di sgambamento cani, all’interno del parco verde della Valletta, nella zona nord della città, delimitata da via Leonardo Da Vinci. L’area, che sarà completamente recintata, permetterà ai proprietari dei cani di lasciare liberi di correre i loro animali, sotto la loro responsabilità e sorveglianza. Il progetto, che ha ricevuto il parere favorevole della Soprintendenza, prevede la creazione di una barriera su tutti i lati, sia sfruttando la recinzione esistente su via Da Vinci, sia e realizzandone di nuova, dove manca, con rete metallica mimetizzata dalla presenza di siepe e arbusti, questo per migliorarne l’inserimento nel contesto.

Per rendere più accogliente l’area, che complessivamente sarà di circa 3 mila metri quadrati, è prevista anche la creazione di una fontanella e il posizionamento di alcune panchine, oltre alla presenza di cestini e di un dispenser per la distribuzione di sacchetti per la raccolta. Verranno invece spostati gli attrezzi del percorso vita, attualmente installati in questa zona. I lavori, per i quali è previsto un investimento di 33 mila euro, dureranno circa un mese.

“Questi lavori – ha sottolineato l’assessore scledense Roberto Dall’Aglio – porteranno alla nascita di un’area che risponderà alle esigenze e richieste dei tanti cittadini che hanno un cane, e chiedono un’area dove poterli lasciar muovere liberamente. Con questo spazio si arricchisce inoltre l’offerta di questa risorsa verde, poco lontana dal centro cittadino, che è la Valletta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità