Arte, Cultura e Spettacoli

Pittura, a Thiene mostra personale di Pino Bassetto

Alla Galleria D’Arte Moderna in Thiene è il momento di Pino Bassetto, noto artista di Vicenza, che il sabato 5 aprile alle ore 18 inaugurerà la sua mostra personale, intitolata Personaggi ricreati dall’intimo. Bassetto si è diplomato Maestro d’arte all’Istituto P. Selvatico di Padova, ed ha iniziato ben presto a dipingere al circolo di pittura “La Soffitta” , diretta per molti anni dal grande maestro da Otello De Maria. Tutt’ora segue le attività del circolo frequentando l’ambiente e praticando da anni la pittura ad olio.

I personaggi di Bassetto, ritratti nei ricchi colori materici, sono pervasi di una velata malinconia, vivono in una dignitosa solitudine, consapevoli che è impossibile per l’uomo evitare i limiti della sua condizione. Costituiscono insieme una folta galleria di tipi umani che colpiscono lo spettatore  per la loro commossa umanità. Ogni personaggio è un mondo a sé, fatto di realtà diverse, di sentimenti contrastanti. Il segno incide e scava la materia cromatica perché nel contrasto tra forme irregolari e immagini distorte emerga quella corrispondenza tra interno ed esterno, tra l’idea che è nel soggetto e l’idea che è nella natura.

Un ruolo importante per la formazione di Bassetto ha avuto Otello De Maria, il tramite attraverso cui ha affinato la sua tecnica ed elaborato la sua poetica. Lo hanno poi attratto artisti la cui opera creativa non ha soltanto un funzione estetica. Nell’anno 1988 Pino Bassetto è stato secondo classificato nel “Premio Arte”, premio internazionale di pittura a Milano. L’artista ha al suo attivo 25 mostre personali, tutte a livello nazionale. Nel 2007 il comune di Vicenza ha organizzato una mostra sulla sua attività trentennale di pittura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button