Vicenzavicenzareport

Elezioni europee, scrutatori scelti tra i disoccupati e gli studenti senza reddito

“Il Comune di Vicenza privilegerà disoccupati o studenti, purché senza reddito, nella scelta degli scrutatori per le elezioni europee del 25 maggio. Mi sembra una scelta doverosa per dare un piccolo aiuto a chi, tra gli iscritti all’albo degli scrutatori, è in difficoltà rispetto a chi può già contare su un reddito proprio”. L’annuncio è dell’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti i cui uffici, attuando una mozione del consigliere  del Movimento Cinque Stelle, Daniele Ferrarin, approvata durante l’ultimo consiglio comunale, hanno approntato un modulo online per la raccolta delle candidature di coloro che, tra i circa 3000 iscritti all’albo degli scrutatori, risultano disoccupati o studenti non lavoratori e senza reddito.

In sostanza, collegandosi alla sezione In Evidenza del sito www.comune.vicenza.it,  (http://www.comune.vicenza.it/servizi/scrutatori/scrutatori.php) chi è già inserito negli elenchi degli scrutatori del Comune di Vicenza (serve fare domanda tra l’1 e il 30 novembre di ogni anno) può segnalare entro l’1 maggio 2014 il proprio stato di disoccupato e di studente non lavoratore senza reddito ad oggi e con riferimento alla dichiarazione dei redditi anno 2014 (redditi 2013). L’Ufficio Elettorale darà la precedenza a queste segnalazioni nell’individuazione degli scrutatori di seggio da impiegare nelle elezioni del 25 maggio.

Al momento dell’accettazione della designazione a scrutatore, l’interessato dovrà sottoscrivere una dichiarazione relativa al suo particolare stato e presentare una fotocopia del documento di identità. Saranno eseguiti controlli a campione in merito alla veridicità delle dichiarazioni. L’iniziativa sarà messa in campo non solo per le europee, ma anche per le elezioni future. Per informazioni: Ufficio Elettorale del Comune di Vicenza, Palazzo degli Uffici, Piazza Biade 26 , telefono: 0444 221425-221432 -1430, email:  uffelettorale@comune.vicenza.it. Dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30 – martedì e giovedì anche pomeriggio dalle 16,30 alle 18.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button