Provinciavicenzareport

Bassano, il 5 aprile la Serracchiani parlerà di mobilità a Nordest

“Una mobilità diversa, a partire dalla ferrovia, per dare un servizio adeguato a chi si muove e per rimettere Bassano al centro di una rete efficiente di collegamenti sia verso le grandi città venete che verso i paesi del territorio”. Così Riccardo Poletto, candidato sindaco di Bassano del Grappa per il centrosinistra alle prossime elezioni amministrative, presenta quello che sarà il tema di fondo dell’incontro “Mobilità a Nordest” di cui sarà protagonista sabato 5 aprile assieme a Debora Serracchiani, presidente della Regione Friuli Venezia Giulia. Organizzato dal Partito Democratico e dai Giovani Democratici della città, l’incontro si svolgerà – in stile speaker corner – dalle 20 nello spazio antistante la stazione FS di Bassano. In caso di pioggia l’evento si terrà in Sala Tolio (via Jacopo da Ponte 37).

“Ritardi, disservizi, inadeguatezza: questo è quello che trovano i tanti bassanesi che ogni giorno per lavoro e studio prendono il treno – aggiunge Poletto – Mentre l’Europa punta diritta sul trasporto pubblico e in particolare sulla ferrovia per ridurre il trasporto su gomma, nella nostra regione si va nella strada opposta. Bassano purtroppo ne è un esempio: abbiamo una stazione sottodimensionata e con problemi di accessibilità, ci sono pochi treni e troppo lenti, complice anche un nuovo orario cadenzato che penalizza ulteriormente le tratte Bassano-Venezia e Bassano-Padova. Questo sistema deve cambiare. Perché una mobilità diversa significa garantire agli utenti un servizio adeguato, ma è anche un’opportunità per un territorio che finalmente guarda all’economia del turismo come prospettiva di sviluppo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button