Ovest Vicentino

Arzignano, un corso sulla storia della pittura veneta

Un corso di storia dell’arte ad Arzignano, incentrato più precisamente sulla pittura veneta della così detta epoca d’oro, vale a dire quella compresa tra il il ‘400 ed il ‘500. Si tratta di quattro lezioni che mirano a ripercorrere un momento determinante per lo sviluppo dell’arte, con i protagonisti, le opere e la grande eredità della pittura veneta rinascimentale sugli sviluppi dell’arte europea dei secoli successivi. Una riscoperta di capolavori anche poco conosciuti e spesso legati inscindibilmente al  territorio, così da educare e rendere consapevoli di un patrimonio che da veneto si fa italiano ed europeo.

Il polittico conservato nella Chiesa della Visitazione di Castello di Arzignano
Il polittico conservato nella Chiesa della Visitazione di Castello di Arzignano

Gli  incontri, tenuti dallo storico dell’arte Antonio Carradore, non mancheranno di parlare anche delle opere presenti sul nostro territorio ed in particolare ad Arzignano. L’inizio corso è previsto per venerdì 2 maggio, ed tutti gli appuntamenti successivi si terranno il venerdì pomeriggio, più esattamente nei giorni 9, 16 e 23 maggio, tutti dalle 17.00 alle 18.30.

Questi i temi delle quattro lezioni:

  • Padova e la ricezione del Rinascimento tra Donatello, Squarcione e Mantegna e la sua diffusione in provincia con il Polittico di Arzignano
  • L’umanesimo in pittura, tra Bellini e l’Europa
  • Tiziano e il suo secolo: amici e nemici tra Venezia e l’Europa
  • Bassano, Tintoretto, Veronese e la grande eredità della pittura veneta

Il docente,  Antonio Carradore, laureato in Scienze dei Beni Culturali e Storia dell’Arte presso l’Università di Verona è uno studioso indipendente della pittura e grafica veneta tra ‘400 e ‘700, e fa parte dell’équipe scientifica della recente mostra su Giorgione a Castelfranco Veneto. Ha curaro conferenze e pubblicazioni su riviste specialistiche e cataloghi.

Il costo per la partecipazione al corso è di 30 euro e ci si dovrà iscrivere entro il 28 aprile. Questi i contatti per avere maggiori informazioni e per iscriversi: biblioteca comunale 0444.673833, biblioteca@comune.arzignano.vi.it, oppure Informagiovani: 0444.476609, ig@comune.arzignano.vi.it,

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button