Vicenzavicenzareport

Vicenza, allarme piena del Bacchiglione anticipato a questa mattina

Vernerdì mattina, 31 gennaio, livido risveglio a Vicenza, dopo un’intera notte di pioggia. C’è tregua adesso, ma l’allarme è salito. Le nuove previsioni appena giunte dalla protezione civile della Regione Veneto anticipano infatti alla mattinata di oggi  l’onda di piena del Bacchiglione, che supererà i 5 metri e potrà durare un giorno. Per questo motivo il Comune di Vicenza ha deciso di diramare il preallarme alla cittadinanza attraverso un sms. Le zone più a rischio allagamenti in questa situazione restano quelle a sud della città (ca Tosate e via Sardegna), i cui cittadini sono stati informati già ieri. Anche Retrone, Astichello e Dioma potrebbero dare problemi nel deflusso.

Nelle prossime ore previste nuove precipitazioni abbondanti. Aggiornamenti costanti su www.comune.vicenza.it  e  www.bacchiglione.it.

Per emergenze e segnalazioni 0444545311. Per informazioni 0444 221360.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button