Vicenzavicenzareport

Domenico Di Fonso nuovo vicepresidente di Confindustria Vicenza

La giunta di Confindustria Vicenza ha eletto un nuovo vicepresidente. Si tratta di Domenico Di Fonso, al quale è stata attribuita la delega per la Piccola impresa, è il titolare della Nuova Esse Kappa Effe, azienda  con circa settanta dipendenti che produce cavi elettrici in due stabilimenti, uno a Brendola e l’altro in Bulgaria. In ambito associativo è presidente dal 2011 della Sezione materie plastiche e gomma. Nato a Roma 46 anni fa, Di Fonso è stato per quattro anni, dal 94 al 98, docente di scienza delle finanze e diritto finanziario all’Università Luiss. In seguito è entrato nel mondo dell’impresa occupandosi dell’azienda di famiglia, attiva nel settore dei cavi, per poi acquisire nel 1999 la Nuova Esse Kappa Effe e trasferirsi alcuni anni dopo a Vicenza.

Domenico Di Fonso
Domenico Di Fonso

Di Fonso si occuperà in particolare del Comitato Piccola Industria, che, a seguito di recenti modifiche statutarie, ha cambiato la sua struttura ed è ora composto da un consiglio che vede rappresentate tutte le sezioni merceologiche dell’Associazione. Secondo lo statuto il Cpomitato è coordinato da un vicepresidente con delega specifica.

“Questa nuova rappresentanza che dà spazio in consiglio a tutti i settori – ha commentato Di Fonso – darà modo di essere ancora più vicini alle aziende e di lavorare per portare benefici a tutte le piccole e medie imprese vicentine, che costituiscono oltre l’85% delle aziende associate. Cercheremo di offrire strumenti quotidiani efficaci e aggiornati, per affrontare le difficoltà del mercato e aiutare le Pmi a crescere all’estero e sul mercato interno”.

Il nuovo consiglio direttivo del Comitato Piccola Industria, dunque, è composto, oltre che da Di Fonso, da Luca Cielo (Cielo e Terra, Montorso), Moreno Stefani (Stefani 1938, Nove), Sergio Pranovi (Fiprokim, Altavilla Vicentina.), Mirko Balsemin (Nice, Zermeghedo), Getulio Ferri (Set, Dueville), Luigi De Facci (De Facci Luigi, Vicenza), Nicole Tassotti (Grafiche Tassotti, Bassano del Grappa), Mirko Bragagnolo (Mach-Trade, Bassano del G.), Giovanna Fongaro (Fbe, Castelgomberto), Marco Vaccari (Vaccari Antonio Giulio, Montecchio Maggiore), Andrea Tovo (Mut Meccanica Tovo, Montecchio Maggiore.), Carlo Teso (Papillon, Grumolo delle Abbadesse), Romeo Salin (Salin, Longare), Isabella Monti (Cpe. Eredi Monti, Bassano del G.) e Alessandro Battini (Baggio Luca, Vicenza).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button