Sport

Calcio a 5 femminile, Sporteam Vicenza strapazza il Torino

Sporteam Vicenza – Sotto l’albero di Natale lo Sporteam si regala il quarto posto alla fine del girone d’andata e con esso la qualificazione alle fasi finali di Coppa Italia di A1 di calcio a 5 femminile, i cui spareggi si disputeranno durante le vacanze natalizie. A garantire questo traguardo il netto successo arrivato ieri pomeriggio al palasport di Vicenza contro il Torino Futsal: il risultato di 10-0 indica un match a senso unico, di fatto chiuso dopo meno di 9′ di gara, con le padrone di casa già avanti di cinque gol. Per lo Sporteam, avversarie negli spareggi di Coppa Italia, la cui vincitrice disputerà la final-eight in programma a marzo, saranno le calabresi del Locri, seconde classificate nel girone C, che avranno il vantaggio di giocare il retour-match in casa: la gara d’andata si giocherà infatti domenica 29 dicembre a Vicenza, il ritorno domenica 5 gennaio a Locri. Tornando alla goleada contro il Torino, ancora una volta grande protagonista l’attaccante Roxana Ion con un poker di reti (la bomber del torneo è giunta a 29 centri), doppietta per la ventenne laterale Bassan e un gol ciascuna per Laurenti, Mantovani, Spinello e Benetti. Davvero straripante in questo periodo lo Sporteam, in serie positiva da otto giornate, capace nelle ultime due gare di campionato di segnare 23 reti senza subirne alcuna.

LA CRONACA – Le due squadre si presentano sul parquet con i seguenti quintetti: Cogo, Laurenti, Mantovani, Ion, Benetti per il Vicenza; Anselmo, Ranieri, Lettieri, Antonazzo e Marrari per il Torino. Passa circa 1′ e la partita si sblocca in virtù di un calcio di punizione di Laurenti che buca la barriera, mentre dopo un altro minuto Ion recupera, duetta in contropiede con Benetti e di precisione infila il portiere. Il Torino è stordito e attorno al 5′ contropiede Ion-Mantovani con quest’ultima che realizza. Poi Laurenti recupera palla e in contropiede scambia con Ion che sigla il 4-0 e subito dopo la bomber serve palla al centro per Spinello che infila di potenza il portiere. Con una cinquina in cassaforte cala il ritmo e solo verso la fine del primo tempo un nuovo sussulto di Ion permette a Benetti di siglare il 6-0. Nel secondo tempo Solazzi inserisce Andreani in porta, il ritmo è più blando ma comunque entrambe le squadre offrono piacevoli capovolgimenti di campo. Al 7′ è abile Bassan a ribadire all’incrocio dei pali un tiro respinto a Ion, e ancora il bomber sorprende prima il portiere da quasi metà campo e poi ribadisce in rete un assist di Mantovani. Allo scadere si fa trovare al posto giusto Bassan che porta in doppia cifra le marcature di giornata dello Sporteam. Il Torino ci prova generosamente ma non trova il gol della bandiera.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button